Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

IN EVIDENZA

#MessinaCrotone 2-4 | Sciotto: “L’arbitro ha distrutto la partita. I due rigori? Inventati”

Michele Affidato- Banner News

#MessinaCrotone 2-4 | Un post gara “caldo” quello che ha caratterizzato la serata di Messina. Il 2-4 finale che ha visto il Crotone sbancare il “San Filippo” non ha soddisfatto la dirigenza giallorossa, in particolare il presidente Pietro Sciotto che si è così espresso – a fine match – in sala stampa.

“Ero convinto, speravo in una vittoria o un pareggio, mai in una sconfitta. Sono contento della prestazione della squadra, sono scontentissimo dell’arbitro. Ha condizionato e distrutto la partita. L’ho detto anche durante l’intervallo all’arbitro, se ci pensate abbiamo avuto sempre noi il pallino della partita e abbiamo subito 4 gol con due rigori inventati. Non è possibile che da cinque anni gli arbitri vengano a Messina e facciano quello che vogliono, non è corretto, non è onesto. La società fa dei sacrifici e vengono svaniti da un arbitro che non era in campo, chissà dove si trovava con la testa”.

Due rigori a detta del presidente “inventati”.

“L’arbitro inventa il primo rigore, inventa il secondo. Noi vinciamo 1-0 e al 45′ da due minuti di recupero, siamo a 2 minuti e 15 secondi, io sono accanto alla porta, la palla esce di 30 cm fuori,  l’arbitro non fischia e subiamo gol. Non mi ricordo dai di aver giocato in casa in questo modo e aver perso la partita”.

Sul cammino della squadra.

“Il pubblico ha risposto bene. Il mio desiderio era iniziare con 2-3 vittorie, purtroppo da diversi anni non ci riusciamo. E’ andato tutto storto. Sono contento della squadra, del gioco”.


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN IN EVIDENZA