Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

IN EVIDENZA

#MessinaCrotone 2-4 | Auteri: “Rigori dubbi. Chiricò? Gestaccio alla Curva, andava espulso”

Michele Affidato- Banner News

#MessinaCrotone 2-4 | Esordio con sconfitta per il Messina del tecnico Gaetano Auteri, battuto in casa dalla sua ex squadra. Il Crotone vince e sfata il tabù delle trasferte, i giallorossi giocano bene ma portano a casa zero punti.

“Abbiamo idee, teniamo bene il campo. Le gare però si vincono anche con la capacità di non commettere errori. Ne abbiamo commessi troppi, a difesa schierata, palla fuori e palla dentro. I rigori? Per me sono dubbi ma l’arbitro li ha assegnati. Vorrei rimarcare che sul secondo Chiricò si è rivolto alla nostra Curva con un gestaccio, l’hanno visto tutti, la terna non ha visto. Andava espulso. Questa partita ci ha detto quello che conoscevamo: abbiamo avuto un impatto corale discreto, possiamo fare ancora meglio, le disattenzioni e le ingenuità ci hanno portato a subire, non siamo stati bravi”.

Nei primi 15 minuti tanto nervosismo, con il tecnico ammonito.

“Mi sono arrabbiato quando Balde ha imbucato Grillo su un taglio importante, il difensore tagliato fuori ha fatto opposizione con il corpo e l’arbitro ha invertito la decisione. Noi ne abbiamo fatto di errori, anche se l’atteggiamento non mi è dispiaciuto, era troppo palese in questa chiamata. I rigori? Li voglio rivedere, posso dire che se li ha dati avrà avuto le sue ragioni”.

Un Messina punito dagli errori individuali Gaetano Auteri.

“Abbiamo preso reti a difesa schierata. Non ci siamo mai scoperti, non abbiamo concesso grandi occasioni in contropiede o sbagliando l’atteggiamento difensivo. Siamo incappati in scelte sbagliate, errori individuali, ci vorrebbe maggiore tranquillità ed esperienza, soprattutto dietro. Siamo mancati nella capacità di lettura di episodi cruciali, piccole cose che hanno compromesso la nostra gara”.


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN IN EVIDENZA