Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

EDITORIALE

L’Editoriale | Una sfida avvincente per continuare a sognare…

Michele Affidato- Banner News

Che bella vittoria! Il successo conquistato contro il Benevento è ancora negli occhi di tutti noi tifosi, un’affermazione che ha regalato al Crotone tre punti d’oro per la promozione diretta. Un biglietto da visita importante in vista del prossimo impegno che attenderà gli “squali” che in questo turno di campionato saranno messi nuovamente alla prova nell’insidioso match dello stadio “Tombolato” in casa del Cittadella. Proprio i Granata rappresentano forse l’ostacolo principale sul cammino dei ragazzi di Giovanni Stroppa, una squadra che da ormai molte stagioni, in modo analogo al Crotone, ha dimostrato che con la forza delle idee e con la programmazione si possano raggiungere traguardi inimmaginabili.

Con sei gare ancora da disputare e due match casalinghi che attendono i rossoblu al rientro da questa strasferta, portare a casa l’intera posta in palio potrebbe dimostrarsi fondamentale in ottica secondo posto una collocazione in classifica che regalerebbe, con merito, la seconda promozione in Serie A nella storia di questa società. Non sarà di certo facile vincere a Cittadella, la squadra di Vincenzo Venturato già in passato ha dato grattacapi al Crotone. Passerà ancora una volta da Cittadella il salto di categoria dei rossoblu che proprio al “Pier Cesare Tombolato” videro interrompere la loro corsa verso i primo Play-Off sotto la guida di Franco Lerda. Erano altri tempi, era un Crotone diverso ma sopratutto c’era una visione differente del traguardo da raggiungere.

A distanza di molti anni questa squadra ha saputo crescere e fare tesoro degli errori commessi, migliorare sotto molti aspetti compresa la sua autostima. Oggi il Crotone può dire la sua e sopratutto competere ad armi pari con tutte le formazioni più quotate di questo campionato. In queste settimane la squadra è riuscita a ritrovarsi dopo la sospensione causa Covid-19, senza subire quel contraccolpo psicologico e fisico che tanto aveva creato preoccupazione nel tecnico Giovanni Stroppa. In queste giornate sono tornato disponibili diversi protagonisti che sono sicuro che daranno tutto per regalarci una nuova vittoria e centrare, si spera, a fine stagione la promozione. Non potremo ancora trascinare i ragazzi dagli spalti ma sono sicuro che il nostro sostegno non mancherà neppure se dalla televisione. Non mi resta dunque amici ed amiche che augurarvi come sempre un felice wee-end e come sempre, oggi più che mai, Avanti Squalo!

Antonio Gaetano

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 29/09/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN EDITORIALE