Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

CAMPIONATO

La Serie A così è un incubo

CROTONE-ATALANTA 1-3

RETI: 3’ pt Petagna, 40’ pt Kurtic, 46’ pt Gomez, 41’ st Simy.

CROTONE (3-4-3): Cordaz; Ceccherini, Dussenne, Ferrari; Sampirisi (13’ st Rohden), Capezzi, Crisetig (23’ st Simy), Martella; Falcinelli, Trotta (1’ st Tonev), Palladino. All. Nicola.
In panchina: Salzano, Barberis, Nalini, Stoian, Cojocaru, Cuomo, Claiton, Festa.

ATALANTA (3-4-3): Berisha; Masiello, Toloi, Zukanovic; Konko (38’ st Conti), Freuler, Kessie, Dramè; Kurtic, Petagna (43’ st Pinilla), Gomez (20’ st Raimondi). All. Gasperini.
In panchina: Sportiello, Bassi, Stendardo, Conti, Gagliardini, D’Alessandro, Grassi, Migliaccio, Paloschi, Cabezas.
Arbitro: Rocchi di Firenze.

Nuova sconfitta per il Crotone che, dopo i 4 gol presi a Roma, fa un ulteriore passo indietro questa volta anche dal punto di vista del gioco. Mister Nicola torna al 3-4-3, punta su Dussenne al centro della difesa, al posto di Claiton, e schiera Trotta a sostegno di Falcinelli e Palladino.
Ma è evidente sin dalle prime battute che non è serata per i rossoblù.
Petagna, schierato a sorpresa come titolare, ha ripagato Gasperini con una partenza incredibile. Dopo nemmeno un minuto ha regalato un assist d’oro a Kurtic che non ha trasformato l’invitante palla-gol e dopo due minuti e due secondi ha realizzato la prima rete: è entrato in area sulla destra e si è liberato per il tiro che, scoccato in diagonale rasoterra, s’è infilato sotto le gambe di Ceccherini e ha trafitto Cordaz.
Tutti attendono la reazione del Crotone ma è l’Atalanta a gestire il gioco. La squadra di mister Gasperini al 33’ ha costruito due clamorose chance in pochi secondi: palo di Kessie da posizione angolata e rasoterra di Gomez respinto sulla linea di porta da Ferrari. Il Crotone si è notato in attacco soltanto al 34’ con un diagonale basso da destra di Trotta che ha lambito il palo alla destra di un Berisha inoperoso, ma per il resto è stato ancora un monologo nerazzurro. Il secondo gol atalantino è nell’aria e arriva al 40’ con Kurtic, che ha accompagnato la palla con la spalla in porta dopo un’uscita a vuoto di Cordaz su corner da sinistra di Gomez e tris nel recupero del primo tempo, al 46’, di Gomez, autore di un’azione personale e di una precisa bordata da fuori area diretta nel “sette” alla sinistra di Cordaz.
Nella ripresa, l’Atalanta si è limitata a controllare la partita anche facilmente visto che il Crotone è entrato dagli spogliatoi senza più ambizioni. Neanche l’espulsione di Kessie (16’ st), entrato diretto sul ginocchio di Dussanne, ha dato una scossa ai rossoblù. Gasperini ha sostituito Gomez con Raimondi al 20’ st pensando a coprirsi un po’. L’ingresso di Simy ha dato un po’ di vivacità al Crotone, l’attaccante ha creato qualche affanno a una difesa nerazzurra che è apparsa ormai deconcentrata. È stato proprio Simy a firmare il gol della bandiera al 41’ st sorprendendo il pacchetto arretrato nerazzurro su ponte aereo di Falcinelli. Proprio al 45’ st ci sono stati un gol di Simy, annullato misteriosamente dall’arbitro, e un contropiede di Conti che ha fallito il poker.
Il Crotone torna da Pescara senza più certezze e soprattutto con il bisogno di riscoprire il gruppo. Perchè al di là del gioco che latita e di un assetto tattico non ancora trovato, quello che il Crotone ha perso, soprattutto pensando all’anno scorso, è la forza del gruppo, senzaq la quale sarà quasi impossibile risalire la china.

Giatur

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Mc Donald’s- Laterale

Bar moka – Laterale
Mercatino dell’usato

SONDAGGIO

#CrotonePisa 1-0 | Vota il migliore in campo
VOTA
Blobb Gelateria 300×270
Tim Paparo
Poerio – Officina
Michele Affidato nuovo
Catrol

ALTRO IN CAMPIONATO

13/04/2020 15:00
Trapani Calcio 0 AS Livorno 0
13/04/2020 15:00
US Cremonese 0 Pescara Calcio 0
13/04/2020 15:00
Perugia 0 Pordenone Calcio 0
13/04/2020 15:00
Sportiva Salernitana 0 Juve Stabia 0
13/04/2020 15:00
Frosinone Calcio 0 Spezia Calcio 0
13/04/2020 15:00
Venezia 0 FC Empoli 0
13/04/2020 15:00
Cosenza Calcio 0 Ascoli Calcio 1898 FC 0
13/04/2020 15:00
FC Crotone 0 Benevento Calcio 0
13/04/2020 15:00
Virtus Entella 0 AC Chievo Verona 0
13/04/2020 15:00
SC Pisa 0 AS Cittadella 0
18/04/2020 15:00
Spezia Calcio 0 Cosenza Calcio 0
18/04/2020 15:00
AS Livorno 0 US Cremonese 0
18/04/2020 15:00
AS Cittadella 0 FC Crotone 0
18/04/2020 15:00
FC Empoli 0 Frosinone Calcio 0
18/04/2020 15:00
Pordenone Calcio 0 SC Pisa 0
18/04/2020 15:00
Pescara Calcio 0 Perugia 0
18/04/2020 15:00
Ascoli Calcio 1898 FC 0 Sportiva Salernitana 0
18/04/2020 15:00
AC Chievo Verona 0 Trapani Calcio 0
18/04/2020 15:00
Benevento Calcio 0 Venezia 0
18/04/2020 15:00
Juve Stabia 0 Virtus Entella 0