Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

EDITORIALE

La Nota | Convinzione e cattiveria: crediamo in noi stessi!

Michele Affidato- Banner News

Che bel Crotone! La squadra di mister Stroppa anche nella gara contro l’Empoli ha dimostrato convinzione e cattiveria, qualità di gioco e idee. Io lo avevo già scritto e la performance dei rossoblu contro la squadra di Bucchi, lo ha confermato. Insomma, gli squali hanno fame e non risparmiano gli attacchi.

Cinque punti in tre giornate non sono niente male considerando anche che abbiamo incontrato squadre ben attrezzate, alcune di queste ambiscono addirittura al salto di categoria. L’unico neo è che in due di questi match, giocati allo Scida, è mancato il gol. Bene la prima quindi, bene la seconda e bene anche la terza, ora però si deve iniziare a concretizzare anche le occasioni da gol. Certo non mancano gli attaccanti, c’è dunque da lavorare ma le premesse lasciano ben sperare e la strada intrapresa sembra essere quella giusta. La scorsa domenica allo Scida in campo è sceso un bel Crotone, fatto di intese, geometrie e fraseggi, un Crotone insomma a immagine e somiglianza del suo allenatore.

Questo è un fattore importante e determinante. Sappiamo infatti che la serie B non è affatto una categoria semplice. Anzi, è un campionato lungo ed insidioso, a tratti logorante. la classifica cambia velocemente così come gli obiettivi delle varie società.

Il nostro rimane comunque una salvezza tranquilla e quello che verrà di più noi saremo ben lieti di raccontarlo e viverlo. In fondo, non sarebbe la prima volta… Andiamo comunque con calma e giochiamo partita dopo partita. Oggi ci aspetta la Cremonese allenata da Massimo Rastelli.

La squadra lombarda è un po’ una “bestia nera” per il Crotone che non è mai riuscito a vincere allo Zini. Speriamo dunque di riuscire a sfatare il primo tabu stagionale e soprattutto speriamo di gonfiare la rete e portare a casa la seconda vittoria in trasferta, in attesa di esultare per il primo gol degli squali allo Scida. Mi fa piacere sapere che sarà disponibile in rosa per questa gara Andrea Nalini che ha recuperato dal recente infortunio al ginocchio. Il suo apporto sarà sicuramente prezioso per la squadra. Così come preziosa, e lasciatemelo dire, è la presenza di Maxi Lopez.

Il suo esordio è stato positivo e la sua esperienza in campo si è fatta sentire. Non solo si è reso pericoloso sottoporta ma ha saputo creare gli spazi durante le ripartenze dei rossoblu. Un gruppo dunque forte e coeso che mostra grande fame di vittorie e che vuole continuare la sua corsa in questo torneo. Non mi resta dunque che augurarvi buon week-end e sempre Avanti squalo!

Antonio Gaetano

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 29/09/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN EDITORIALE