Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

CAMPIONATO

#CrotoneEmpoli 0-0 I Il Crotone domina ma non punge

I rossoblu controllano la partita ma non riescono a trovare la zampata
Simet News – Scad. 30/10/2019

In un caldo pomeriggio ventilato, lo Scida si prepara ad accogliere l’incontro clou della terza giornata di questo campionato di Serie B. Davanti Crotone e Empoli, due squadre che, secondo i pronostici, dovrebbero recitare un ruolo di protagonista in questo torneo. Uno scontro diretto si sarebbe detto se questa partita si fosse giocata tra un paio di mesi.

Crotone in piena emergenza difesa. Spolli, Curado e Cuomo sono out per infortunio. Mister Stroppa decide di puntare su Marrone come regista difensivo con Golemic e Gigliotti a fargli da spalla. Un trio difensivo inedito, così come è sempre stato in questo campionato. Nelle prime giornate, infatti, l’allenatore rossoblu non è mai riuscito a schierare la stessa difesa per due partite consecutive.
Il resto della formazione è la stessa con attacco affidato ancora una volta alla coppia Messias Simy, con Maxi Lopez per la prima volta convocato, ma in panchina, pronto ad entrare in caso di necessità.
Mister Bucchi conferma il suo 4-4-2 con i due ex Maietta e Dezi in campo dal primo minuto.
Arbitra l’incontro il signor Pezzuto di Lecce.

Palla al centro e prima palla gol per il Crotone. Mazzotta scappa sulla sinistra, appoggia per Simy, il cui tiro deviato finisce sui piedi di Benali che impegna Brignoli in angolo. Passa un minuto ed è ancora Benali ad avere la palla buona con Brignoli che devia nuovamente in angolo.
Il Crotone è partito benissimo e al quinto ha la sua terza palla gol sempre con Benali che fa un tocco di più vanificando la bella opportunità.
È il Crotone ad avere la partita in mano e al 16esimo va di nuovo vicino al gol con un bel colpo di testa di Messias respinto in tuffo da Brignoli.
Al 19esimo Messias fa impazzire gli avversari che lo atterrano a tre metri dall’area, punizione per il Crotone battuta da Barberis che sfiora l’incrocio dei pali.
Al 27esimo altra occasione per il Crotone con Veseli che sbaglia il rinvio e rischia l’autogol ma il palo salva i toscani.

Il Crotone continua a premere e l’Empoli è sempre più in difficoltà. I rossoblu meriterebbe ampliamento il vantaggio.
Al 34esimo ennesima palla gol del Crotone con Gigliotti che raccoglie la palla in area e batte a colpo sicuro, ma la palla si stampa sul palo.
Passano tre minuti e l’Empoli ha la sua prima occasione con La Gumina che chiama Cordaz al grande intervento di piede.

Il primo tempo finisce così con un Crotone rampante a cui è mancato solo il gol. Poche le pecche della squadra di Stroppa, forse manca solo Simy che in questa prima fase non si è mai acceso.
La ripresa comincia con una novità tra le fila del Crotone, Messias ha lasciato il posto a VIdo.
Il copione della partita non è cambiato: il Crotone preme ma non riesce a trovare il guizzo giusto, mentre l’Empoli è tutto chiuso dietro.
Anche mister Bucchi fa la sua prima mossa inserendo Balkovec al posto di Antonelli. Passano pochi minuti e Bucchi procede al secondo cambio inserendo Frattesi al posto di Laribi.
Benali commette un errore e regala una clamorosa palla gol all’Empoli, con La Gumina che batte a Cordaz battuto e solo l’intervento disperato di Gigliotti evita il vantaggio toscano.
L’Empoli prende coraggio e conquista campo, con i rossoblu che sembrano incapaci di organizzare una ripartenza.

Stroppa capisce il momento difficile dei suoi e inserisce Mustacchio al posto di Mazzotta con Molina che si sposta a sinistra.
Il Crotone prova a reagire e si spinge in avanti grazie soprattutto alla freschezza di Mustacchio.
Ultimo cambio per l’Empoli con Manuso che prende il posto di Moreo.

E all’77esimo, accompagnato da una ovazione di tutto lo Scida, Maxi Lopez fa il suo ingresso in campo al posto di Simy. Passa un minuto e il Crotone è di nuovo pericoloso, diagonale di Zanellato per Maxi Lopez, velo dell’attaccante che libera Mustacchio da solo, ma il tiro è pessimo e si perde al lato. Il Crotone continua a premere e questa volta è lo stesso argentino ad avere la palla buona in area, ma Brignoli riesce a respingere.

È un assedio. Zanellato ci prova da fuori ma il portiere toscano devia in angolo.
I rossoblu continuano a premere ma sembra una partita maledetta quelle in cui la palla non vuole proprio entrare.
Il signor Pezzuto assegna 4 minuti di recupero e l’unico brivido si ha alla fine quando La Gumina si trova solo davanti a Cordaz ma spara alto.

La partita termina così con tanti rimpianti per il Crotone e un punto guadagnato dall’Empoli, sceso in campo proprio per questo obiettivo.
I rossoblu hanno dominato la partita per larghi tratti, è mancato solo il gol. Da rivedere, sicuramente i calci d’angolo, il Crotone ne ha battuti 14 senza mai creare un pericolo, e senza quasi mai riuscire proprio a crossare. Ci sono partite, come questa, in cui le palle inattive sono fondamentali, ora Stroppa sa su cosa deve lavorare in vista della trasferta di Cremona.

Giatur

Tabellino:

Crotone (3-5-2): Cordaz, Golemic, Marrone, Gigliotti, Molina, Benali, Barberis, Zanellato, Mazzotta (Mustacchio 66’), Messias (Vido 45’), Simy (Maxi Lopez 77’).
Empoli (4-3-1-2): Brignoli, Veseli, Maietta, Romagnoli, Antonelli (Balkovec 55’), Dezi, Stulac, Bandinelli, Laribi (Frattesi 59’), Moreo (Mancuso 75’), La Gumina.
Ammoniti: Dezi (E) 56’; Molina (C) 58’.

Spettatori: 6.212 di cui 4.287 abbonati. Biglietti venduti 1.925.

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Mc Donald’s Gran Event- Laterale
Iprogec – IAP – Laterale
Terminal Cafe – banner laterale – scad. 30/11/19

Mercatino dell’usato
Bar moka – Laterale

SONDAGGIO

#PescaraCrotone 0-3 | Vota il migliore in campo
VOTA
Simet Laterale – Scad. 30/10/2019
Blobb Gelateria 300×270
Poerio – Officina
Tim Paparo
Michele Affidato nuovo
Catrol

ALTRO IN CAMPIONATO

Oggi, 15:00
Pisa 0 Crotone 0
Oggi, 15:00
Chievo 0 Ascoli 0
Oggi, 21:00
Empoli 0 Cremonese 0
Domani, 21:00
Frosinone 0 Livorno 0
26/10/2019 15:00
Pescara 0 Benevento 0
26/10/2019 15:00
Livorno 0 Pisa 0
26/10/2019 15:00
Pordenone 0 Cittadella 0
26/10/2019 15:00
Salernitana 0 Perugia 0
26/10/2019 15:00
Spezia 0 Juve Stabia 0
26/10/2019 15:00
Trapani 0 Empoli 0
26/10/2019 15:00
Cosenza 0 Chievo 0
26/10/2019 15:00
Ascoli 0 Virtus Entella 0
26/10/2019 15:00
Cremonese 0 Frosinone 0
26/10/2019 15:00
Crotone 0 Venezia 0
29/10/2019 16:00
Cittadella 0 Livorno 0
29/10/2019 16:00
Chievo 0 Crotone 0
29/10/2019 16:00
Empoli 0 Spezia 0
29/10/2019 16:00
Benevento 0 Cremonese 0
29/10/2019 16:00
Virtus Entella 0 Cosenza 0
29/10/2019 16:00
Venezia 0 Pordenone 0