Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

#InterCrotone 6-2 | Conte: «Bravi a ribaltare il risultato, la squadra ha dato buone risposte»

Fonte: Inter.It
Michele Affidato- Banner News

Prima vittoria del 2021 per l’Inter di Antonio Conte che sale momentaneamente al primo posto. La gara delle 12:30, turno della quindicesima giornata di Serie A tra i nerazzurri e il Crotone a “San Siro” termina con un netto 6-2 per i padroni di casa. Il tecnico dell’Inter, a fine gara, ha preso la parola sul sito della società parlando della gara contro i calabresi.

Che valore ha questa vittoria per l’Inter? 

«Penso che la squadra abbia dato buone risposte. Eravamo anche partiti nella maniera giusta, poi c’è stato questo calcio d’angolo in cui il Crotone ci ha sorpreso. Siamo stati bravi a ribaltarla, un’ingenuità individuale ha permesso agli avversari di rimettere il risultato in equilibrio e lì siamo stati bravi perché il 2-2 avrebbe potuto creare nervosismo. I ragazzi invece sono rimasti calmi e con pazienza hanno portato a casa un’altra vittoria».

Quali sono le condizioni di Lukaku?

«Vedremo domani, mi ha detto di aver sentito un piccolo affaticamento al quadricipite. Ha avvertito un fastidio e l’abbiamo sostituito subito, quindi spero non sia niente di grave. Vedremo se riuscirà a essere a disposizione per la partita contro la Sampdoria».

Che corde vanno toccate per ritrovare il vero Vidal?

«Arturo deve sicuramente lavorare, a testa bassa, perché ha margini importanti di miglioramento. Qui nessuno ha il posto assicurato e deve dimostrare di meritare una maglia. Deve fare molto meglio di quello che sta facendo, non ci possiamo permettere gli alti e bassi che ha dimostrato finora. Allo stesso tempo siamo contenti di aver recuperato Sensi a centrocampo, perché nella scorsa stagione ha avuto diversi problemi e l’abbiamo avuto poco a disposizione finora. Adesso finalmente sta ritrovando continuità. Poi c’è anche Gagliardini che quando viene chiamato in causa dà sempre garanzie».

Quanto è importante Hakimi? Vi dà una velocità e una profondità unica…

«Sta migliorando molto, anche nella fase difensiva. È arrivato all’Inter pensando solo a una fase, invece noi gli stiamo facendo capire l’importanza anche degli aspetti difensivi. Lui si sta applicando e adesso è un giocatore nettamente migliore rispetto a quello che era arrivato. Sta offrendo delle garanzie, quelle che cercavo».


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

Trony Laterale – Scad. 09/10/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS