Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

CAMPIONATO

Inter e Napoli prima da dimenticare

Michele Affidato- Banner News

È andata agli archivi la prima giornata di Serie A con non poche sorprese. Sabato Roma e Juve hanno fatto il proprio dovere battendo rispettivamente Udinese e Fiorentina tra le mura amiche, ieri ci si attendeva la risposta di Napoli ed Inter ma entrambe non sono riuscite a fare il loro dovere. I partenopei contro la neo promossa Pescara sono comunque riusciti ad rimettere in piedi un match che nel primo tempo ha visto gli abruzzesi portarsi sul doppio vantaggio. Nella ripresa l’ingresso di Mertens per gli azzurri ha portato vigore e due gol che hanno permesso al Napoli di strappare un punto. Molto male invece l’esordio ufficiale di De Boer sulla panchina dei nerazzurri vista la netta sconfitta sul campo del Chievo per 2-0. Ci sarà da lavorare per il tecnico olandese subentrato da poco più di due settimane a Mancini. Vince anche il Milan che con qualche sofferenza di troppo riesce ad avere la meglio su un Torino mai domo e che sbaglia il rigore del pari a tempo scaduto. Scoppiettante vittoria della Lazio che in una gara di altri tempi sul campo dell’Atalanta si impone per 4-3. Biancocelesti avanti di tre gol, gli orobici si fanno sotto riportandosi sul 3-2, poi ancora Lazio per il 4-2 ed infine il gol nerazzurro del 4-3. Partono col piede giusto anche Sassuolo e Samp entrambe protagoniste di una vittoria di misura per 1-0 sui campi rispettivamente di Palermo ed Empoli. Ai neroverdi è bastato un rigore di Berardi a piegare i siciliani, mentre per i blucerchiati sul campo dei toscani ha segnato il gol vittoria Muriel. Bene anche il Genoa di Juric, che tra le mura amiche ha avuto la meglio sul Cagliari che si era portato in vantaggio con Borriello, ma dalla mezzora in poi della ripresa il grifone ha messo a segno i tre gol che hanno garantito la vittoria. Ci sono invece voluti ottantasei minuti al Bologna per avere la meglio sul Crotone. I felsinei hanno comunque giocato bene sfiorando il gol in più occasioni nel primo tempo, colpendo anche due pali. Nella ripresa pitagorici più attenti e padroni di casa meno pericolosi ma che riescono a trovare il gol vittoria con Destro dopo lo svarione in mezzo al campo di Palladino.

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Genius Gastronomia – Banner Laterale

Trony Laterale – Scad. 04/05
Uramare – Laterale
Saipe Pubblicità – Laterale
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN CAMPIONATO

04/04/2021 15:00
Torino FC 0 Juventus FC 0
04/04/2021 15:00
US Sassuolo Calcio 0 AS Roma 0
04/04/2021 15:00
SS Lazio 0 Spezia Calcio 0
04/04/2021 15:00
AC Milan 0 UC Sampdoria 0
04/04/2021 15:00
SSC Napoli 0 FC Crotone 0
04/04/2021 15:00
Genoa CFC 0 ACF Fiorentina 0
04/04/2021 15:00
Bologna FC 1909 0 FC Inter Milano 0
04/04/2021 15:00
Benevento Calcio 0 Parma Calcio 1913 0
04/04/2021 15:00
Atalanta BC 0 Udinese Calcio 0
04/04/2021 15:00
Cagliari Calcio 0 Hellas Verona FC 0
11/04/2021 15:00
Hellas Verona FC 0 SS Lazio 0
11/04/2021 15:00
ACF Fiorentina 0 Atalanta BC 0
11/04/2021 15:00
Benevento Calcio 0 US Sassuolo Calcio 0
11/04/2021 15:00
AS Roma 0 Bologna FC 1909 0
11/04/2021 15:00
Udinese Calcio 0 Torino FC 0
11/04/2021 15:00
Spezia Calcio 0 FC Crotone 0
11/04/2021 15:00
UC Sampdoria 0 SSC Napoli 0
11/04/2021 15:00
Juventus FC 0 Genoa CFC 0
11/04/2021 15:00
Parma Calcio 1913 0 AC Milan 0
11/04/2021 15:00
FC Inter Milano 0 Cagliari Calcio 0