Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

Il Punto sulla C | Le pagelle della giornata: Le prime tre non si fermano mai

Michele Affidato- Banner News

Il Punto sulla C – Approfondiamo i temi usciti dall’ultima giornata di campionato, provando ad analizzare l’andamento di ogni singola squadra, partita dopo partita.

Le pagelle delle squadre è la rubrica de IlRossoblu per seguire sempre più da vicino questo campionato.

Le Pagelle

 

Gelbison-Turris 1-0.

Gelbison 6,5 – Aggiudicarsi uno dei derby campani fa morale oltre che classifica. ritrovare la vittoria dopo sei partite fa ancora di più. Riscossa rossoblù

Turris 4 – Un punto nelle ultime sette partite è il segno drammatico di una crisi senza soluzioni, senza risultati la cure Di Michele. Giù dalla torre

 

Monopoli-Foggia 0-2

Monopoli 5 – Si ferma la serie positiva dopo sei partite,  e si scende in classifica, serve urgentemente una scossa. Fermo un turno

Foggia 7,5 – Entusiasmante la rincorsa dei rossoneri che dal fondo classifica hanno agguantato i playoff. Satanelli alla riscossa

 

Monterosi-Catanzaro 0-1

Monterosi 5,5 – Contro le grandi bisogna esaltarsi per cercare il risultato, la paura non aiuta. Gambe tremule

Catanzaro 7 – Non è stata sicuramente la prestazione più esaltante dei giallorossi, ma in emergenza, viste le squalifich, l’importante erano i tre punti. Missione riuscita

 

Potenza-Latina 3-0

Potenza 6,5 – Seconda vittoria in campionato per i lucani che sono in serie positiva da cinque partite. Dolce Lucano

Latina 4,5 – Un solo punto nelle ultime quattro partite e classifica che sta precipitando, così si rischia di annullare le cose buone fatte all’inizio del campionato. Discesa nerazzurra

 

Taranto-Viterbese 2-1

Taranto 6,5 – Dopo tre sconfitte consecutive i pugliesi ritrovano la vittoria ed il rilancio in classifica. Orgoglio pugliese

Viterbese 5 – Brutta sconfitta per i laziali che perdono gara, unti e anche l’allenatore, esonerato. Caos etrusco

 

Pescara-Messina 1-0

Pescara 7 – Massimo risultato con il minimo sforzo, il Pescara tiene il ritmo del Catanzaro ed evita il ritorno del Crotone. Cinico Delfino

Messina 5,5 – Pur dando la sensazione di poter portare a casa il risultato, i siciliani alla fine si perdono e anche spesso. Na china e na vacante

 

Cerignola-Picerno 1-1

Cerignola 6 – Continua il percorso positivo dei pugliesi che vanno avanti a piccoli passi. Chi va piano…

Picerno 6 – Secondo risultato utile consecutivo che accende le speranze di salvezza per i lucani. Lumicino sempre acceso

 

Avellino-Giugliano 0-1

Avellino 4,5 – Brutta sconfitta per gli irpini che, senza pubblico, sono sembrati fermi sulle gambe. Apatia irpina

Giugliano 7 – La sorpresa del campionato colpisce ancora e porta via tre punti da un campo difficile, mantenendo così il quarto posto. Babà a sorpresa

 

Crotone-Fidelis Andria 2-1

Crotone 7 – Con un secondo tempo rabbioso, i rossoblù si portano a casa i tre punti e superano lo shock del derby. Squalo rabbioso

Fidelis Andria 6 – I pugliesi mettono in campo una grande prestazione che fa capire a tutti che non meritano l’ultimo posto in classifica. Fidelis semper

 

Juve Stabia-Francavilla 2-0 

Juve Stabia 6 – Seconda vittoria consecutiva per i campani che agguantano la quarta posizione in classifica. Vespe vispe

Francavilla 4,5 – I pugliesi non riescono più a vincere ed entrano nella zona play-out. Palude incombente


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN CAMPIONATO