Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

A Tutta C

Il Punto sulla C | Le pagelle della giornata: Il Catanzaro vola, il Crotone frena e il Pescara si prende il secondo posto

Michele Affidato- Banner News

Il Punto sulla C – Approfondiamo i temi usciti dall’ultima giornata di campionato, provando ad analizzare l’andamento di ogni singola squadra, partita dopo partita.

Le pagelle delle squadre è la rubrica de IlRossoblu per seguire sempre più da vicino questo campionato.

Le Pagelle

 

Messina-Monterosi 3-2.

Messina 6,5 – I siciliani interrompano la serie negativa, ritrovano la vittoria e abbandonano l’ultimo posto in classifica. Domenica da cannolo

Monterosi 4 – Interrompere la serie negativa in casa dell’ultima in classifica è un brutto scivolone da cui bisogna riprendersi subito. Stretto scivolone

 

Picerno-Taranto 2-1.

Picerno 6 – Vincere contro una diretta concorrente e accorciare le distanze dalla zona salvezza non è una missione di poco conto. Risveglio Lucano

Taranto 4,5 – Seconda sconfitta consecutiva per i pugliesi che nel giro di centottanta minuti e baratro che si riapre sotto i piedi. Instabilità pugliese

 

Catanzaro-Crotone 2-0.

Catanzaro 8 – Obbiettivo duplice per i giallorossi: vincere lo scontro diretto e allungare la distanza su una diretta concorrente per la promozione diretta: missione compiuta. Volo d’Aquila

Crotone 5  – Per effettuare l’operazione sorpasso e portare a casa il derby serviva la partita perfetta ma così non è stato. Ed in più arriva anche il sorpasso del Pescara, domenica da dimenticare. Squalo sorpassato

 

Andria-Monopoli 1-1.

Andria 4,5 – Per abbandonare l’ultimo posto in classifica, ora occupato in solitaria, serve decisamente molto di più. Fidelis semper… più giu

Monopoli 6 – Compitino assolto, punticino raccolto e distanza dalle prime tre mantenuta. Chi si accontenta….

 

Giugliano-Juve Stabia 0-1.

Giugliano 4,5 – Perdere il passo e non sfruttare il fattore campo è un brutto errore che potrebbe costare caro alla lunga. Babà avvelenato

Juve Stabia 6,5 – Vittoria fuori casa che permette ai gialloblù di rilanciarsi in zona playoff. Vespe alla riscossa

 

Pescara-Gelbison 2 -1.

Pescara 7,5 – Missione sorpasso riuscita, ma che fatica trovare questa vittoria. Delfino affaticato

Gelbison 6 – Resiste fino al 85esimo, poi cade ma prova a rialzarsi. Orgoglio e dignità

 

Turris-Latina 2-2.

Turris 5,5 – Peggior difesa del campionato, anche con il nuovo allenatore. Di Michele, infatti, non è ancora a riuscire a far fare la svolta alla sua squadra. Effetti ritardati

Latina 5,5 – Un altro pari per i nerazzurri che rimanda di un’altra settimana l’appuntamento con la vittoria. Nostalgia canaglia

 

Viterbese-Potenza 3-3.

Viterbese 5,5 – I padroni di casa ci hanno provato, ma la missione non è riuscita e la palude della zona retrocessione è ancora la. Bonifica rinviata

Potenza 5,5 – Buon punto per i lucani che muovono la classifica e restano ancorati al treno salvezza. Un’altra gioia… a metà

 

Francavilla-Cerignola 1-1.

Francavilla 5 – La Virtus non sa più vincere, i tre punti mancano oramai dalla sesta giornata. Così si fa dura. Amnesia pericolosa

Cerignola 5,5 – Chi viaggia in zone tranquille non ama dare scossoni alla sua carrozza. Percorso di velluto

 

Foggia-Avellino 1-1.

Foggia 6 – Partita con i fuochi d’artificio dentro e fuori dal campo, con i pugliesi che ci hanno provato fino al fischio finale. Satanelli spuntati

Avellino 6 – Passi avanti degli irpini che vanno sotto dopo tre minuti ma reagiscono alla grande. Orgoglio ritrovato


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN A Tutta C