Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

I due azzurri U21: «Bella la vittoria, ora bisogna vincere con la maglia del Crotone»

Michele Affidato- Banner News

Gli azzurri di mister Nicolato con la maglia azzurra Under 21 hanno battuto a Frosinone, nell’amichevole, la Romania dei pari età con risultato 4-2 in rimonta, dopo l’autorete del difensore rossoblù Simone Canestrelli  e poi la marcatura di Racovitan: risultato diverso, con l’attaccante Samuele Mulattieri, e poi appunto  la tripletta del difensore con gli occhi azzurri. I due giovani sono tornati a Crotone unendosi agli allenamenti di mister Pasquale Marino. Così hanno detto ai microfoni di FcTv:

«E’ stata una bella giornata, sono contento per il goal, abbiamo vinto – ha dichiarato l’attaccante Samuele Mulattieriabbiamo giocato  con dieci giocatori diversi rispetto all’ultima partita, perciò non ci conoscevamo l’uno con l’altro, ma siamo contenti per averla portata a casa. Spero che adesso con questo goal in Nazionale  bisogna continuare a segnare col Crotone».

«Quest’anno diciamo che va a così, non riesco a fare una partita in cui vada tutto bene, il prossimo passo è cercare di eliminare le parti negative come l’espulsione con l’Ascoli e e poi dopo l’autogoal di ieri tenere le cose positive  per poi riuscirci».

Doppietta per Canestrelli facendosi trovare pronto e far esultare nuovamente i suoi compagni: «Una bella soddisfazione per tutti e due, specialmente per il Crotone  avere due calciatori convocati in Under 21 –  ha continuato – però adesso la testa deve essere soltanto a cercare di tirarci fuori da questo momento negativo e già da sabato dobbiamo cercare di dare il massimo per ottenere punti che servono tantissimo.

Gli ha fatto eco Mulattieri: «Una bellissima esperienza in Nazionale col Crotone ma adesso bisogna essere concentrati per la trasferta col Perugia e tutte le partite del Crotone».  Per il difensore è stata una tripletta nell’esordio con la maglia della Nazionale Under 21. Ora si pensa alla salvezza:  «Ci crediamo fortemente, stiamo dando tutto anche in  allenamento –  ha concluso – io fortunatamente ho lavorato col mister durante la sosta perchè per la prima partita in Under 21 non sono stato convocato e ho avuto modo di rivedere come abbiamo lavorato e son convito, dai, spero che riusciamo a fare un bel filone di vittorie e di risultato».

Per battere il Perugia, ha detto invece l’attaccante: «bisogna lavora come una squadra, cercando di portare in campo tutte le idee del mister».

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Io bimbo – Laterale/Smartphone

Trony Laterale – Scad. 19/10/2021
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS