Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

#GiuglianoCrotone | Mister Lerda: “Domani gara complicata ma noi dobbiamo portare a casa i tre punti”

Michele Affidato- Banner News

#GiuglianoCrotone – Tradizionale appuntamento pre partita per mister Lerda che, rispondendo alla domande dei giornalisti, analizza la partita di domani contro il Giugliano.

Il tecnico rossoblù ha analizzato per prima cosa lo stato di salute della squadra.

“Cuomo ha avuto un affaticamento muscolare, lo rivedremo nell’anno nuovo. Panico ha avuto un problema distorsivo ad una caviglia e non credo che recupererà neanche per la prossima partita. Giannotti durante la rifinitura ha sentito un po’ di fastidio e non verrà convocato per domani”.

“Noi prepariamo le partite sempre nella stessa maniera, cercando di offendere e mantenendo l’equilibrio dietro. All’inizio del campionato siamo stati più ermetici, poi nel corso del campionato abbiamo preso qualche gol in più, questo è un dato di fatto. Ma ogni partita è una storia a sé. Cerchiamo di migliorarci in ogni gara, ma credo che abbiamo numeri che vanno bene. Sarebbe meglio non subire gol, chiaramente, anche perchè con la qualità degli interpreti che abbiamo davanti riusciamo sempre a fare gol, ma se subiamo ne dobbiamo fare due e non sempre ci riusciamo”.

“Quando preparo una partita non penso ad attaccare quando gli avversari sbagliano, ma dobbiamo metterli noi nelle condizioni di sbagliare. E sarà così anche domani. Poi ci sono gli avversari, gli episodi e gli stati di forma nostri e degli avversari”.

Avversario temibile il Giugliano, soprattutto in casa, tra le neo promosse è quella che esprime il miglio calcio.

“Noi abbiamo incontrato le tre neopromosse, tra tutte e tre ritengo che il Giugliano abbia valori maggiori rispetto alle altre due, ha vinto e ha messo in difficoltà squadre blasonate come il Foggia e l’Avellino. Ha una rosa di qualità, molto valida. Ci accingiamo ad affrontare una partita con una elevata difficoltà. Sappiamo che non sarà una partita semplice ma sappiamo anche che dobbiamo portare a casa i tre punti”.

Che Giugliano dobbiamo aspettarci?

“Una squadra che fino ad adesso ha sempre cercato di fare la partita. Una squadra che ha entusiasmo, quinta in classifica, penso che siano molto avanti rispetto al programma che si erano prefissati ad inizio campionato. Noi abbiamo preparato la partita su quello che abbiamo visto fino ad oggi.

Domani giro di boa del campionato con l’ultima gara del girone d’andata, tempo anche di bilanci.

“Io sono contento di tutti i ragazzi, qualcuno ha fatto meglio, qualcun altro meno, qualcuno ha avuto più spazi, altri no, ma tutti si sono spremuti e hanno dato il 100%. Oggi abbiamo 42 punti, possiamo chiudere il girone d’andata a 45, siamo nella condizione di poter dire che meglio e di più si può fare sempre. Ma detto questo se qualcuno ad inizio campionato ci avesse detto che avremmo girato a 45, io ci avrei messo la firma. Siamo in media e anche superiori alle statistiche degli ultimi campionati di Serie C. Dobbiamo mantenere questo livello, ben consapevoli che il girone di ritorno sarà più difficile. Noi dobbiamo stare sereni e tranquilli, cercando di fare tutto quello che abbiamo fatto finora e, nel contempo, cercando di migliorarci. Alla domanda se sono contento rispondo che se giro a 45 sono contento”.

Giatur

 


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN CAMPIONATO