Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

Sport

Giovanissimi Regionali: vittoria per gli squaletti della Real Kroton

Michele Affidato- Banner News

Prestazione convincente quella dei ragazzi della Real Kroton di Mister Francesco Romeo contro la Bigsport, formazione certamente non sprovveduta ma oggi sovrastata a livello di intensità.

In campo, si è vista la giusta concentrazione e la giusta dose di agonismo, bastano infatti una manciata di minuti per far capire agli avversari che partita li aspetta: azione ben manovrata sulla fascia destra, De Paola suggerisce per Canino che dopo un ottimo inserimento conclude a rete. Si combatte in mezzo al campo per il controllo della sfera, e sono spesso i rossoblu ad avere la meglio.

Pochi minuti più tardi è Elia ad innescare un micidiale contropiede che si concretizza nel migliore dei modi, questa volta è De Paola a presentarsi davanti al portiere, con grande freddezza trova l’angolo lontano e sigla il raddoppio. L’azione è stata davvero bella.

Nel secondo tempo per fortuna i ragazzi non si adagiano sugli allori ma continuano a gestire il vantaggio nel migliore dei modi cercando di chiudere il match con le numerose incursioni dei propri attaccanti. A metà della seconda frazione, un episodio al limite della regolarità, viene sanzionato dall’arbitro come calcio di rigore.

Un occasione importante per la Bigsport che può accorciare le distanze e rientrare in gara. Questa volta però è l’estremo difensore della Real Kroton, Davide Tucci, a rendersi protagonista, ipnotizzando l’avversario che dagli 11 metri angola bene ma non ha la meglio. Le motivazioni crescono e dopo sull’onda dell’entusiasmo i rossoblu di Romeo trovano il triplice vantaggio con Iaquinta imbeccato da un cambio di gioco “chirurgico” di Canino. Partita in ghiaccio, gli avversari si demoralizzano e arrivano il quarto e il quinto goal, ad opera di Lavigna e Iaquinta.

In definitiva una bella prova e una buona vittoria, utile anche al morale della squadra. Dopo una bella cavalcata non c’è soddisfazione migliore per un gruppo di giovani 2004, che ha ben figurato per tutto l’arco del campionato. Adesso sarà la Popilbianco ad ospitare gli squaletti in quel di Cosenza domenica 6 maggio. Quarti di finale regionali che si preannunciano avvincenti ed emozionanti.

Non resta che dire: “domenica tutti alla volta di Cosenza”.

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 09/10/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN Sport