Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

Gianni Vrenna: «Accordo raggiunto con Davide Nicola»

Michele Affidato- Banner News

Uno sguardo rivolto al futuro quello della società rossoblu che a seguito della vittoria dell’ultima giornata contro la Lazio e la contestuale miracolosa salvezza raggiunta  a discapito dell’Empoli, inizia a programmare questa volta con largo anticipo la prossima stagione.  Un campionato che vedrà ai nastri di partenza le formazioni di Spal e Hellas Verona, oltre alla matricola rappresentata dal Benevento ma che, cosi come successo nell’ultimo torneo dovrà prevedere il massimo impegno e la massima concentrazione sin da subito al fine di potere conquistare ancora una volta l’obiettivo stagionale.

E’ un presidente Gianni Vrenna con idee molto chiare quello che introduce la programmazione della società  pitagorica in vista dell’inizio del prossimo campionato di Serie A, il secondo nella storia della squadra rossoblu «Stiamo lavorando per quello che concerne la copertura del nuovo settore Tribuna, una opera tutta ancora in divenire all’interno della quale valuteremo la possibilità di concedere spazi ad eventuali sponsor che si dovessero presentare. Dovremmo riuscire a concludere i lavori programmati già entro la fine del mese di Luglio o al più tardi nei primissimi giorni di Agosto;  non ci saranno in questa stagione problemi con la praticabilità del terreno di gioco consentendo l’eventuale disputa casalinga delle gare di Tim Cup».

Il punto di partenza rimane la scelta di colui che sarà la futura guida tecnica della squadra e in questo senso arrivano conferme. «Sarà ancora Davide Nicola l’allenatore del Crotone; abbiamo raggiunto già l’accordo, per cui rimarrà ancora per un’altra stagione in rossoblu». Dopo la prestigiosa amichevole internazionale andata in scena nella scorsa estate allo Stadio “San Vito   – Marulla” di Cosenza contro la squadra vice Campione d’Europa dell’Atletico Madrid, che ha visto una grande cornice di pubblico accorso non solo da Crotone ma da tutta la Calabria per assistere ad una sfida “storica”, la dirigenza si sta muovendo al fine di replicare l’evento, questa volta però con uno scenario differente, lo Stadio “Ezio Scida” di Crotone. «Stiamo cercando di organizzare una partita contro una squadra importante; una delle possibili avversarie potrebbe anche essere il Bayern Monaco, squadra Campione di Germania. Siamo in attesa di ricevere la disponibilità, compatibilmente con gli impegni già presi da questi club al fine di ripetere la precedente positiva esperienza».  

Anche in questa nuova stagione alle porte verrà confermata la sede del ritiro estivo, cercando di proseguire all’interno di un territorio che sembra essere apripista degli ultimi recenti successi del club. «Ci ritroveremo a Moccone per il ritiro estivo, la squadra si  radunerà a Crotone in un periodo che dovrebbe andare approssimativamente dal 9 al 12 luglio prima di fare rotta verso la sede della località montana e dare il via alla nostra stagione sportiva».

Una chiosa finale, come spesso capita in questo periodo dell’anno viene fatta anche sull’imminente inizio della sessione estiva di mercato, un periodo che avvicina molto i tifosi alle vicende della campagna acquisti e cessioni e che vedrà come in ogni stagione lo staff rossoblu cercare di portare a casa elementi giovani ma anche più esperti utili a completare e possibilmente migliorare l’organico che verrà messo a disposizione del tecnico della squadra. «Esiste un interesse concreto per Ante Budimir, ma non è il solo; stiamo valutando tutte le ipotesi per cercare di capire bene chi potrebbe arrivare a Crotone cosi da avere delle valide alternative nel nostro attacco».

Il Crotone rimane quindi con la testa proiettata già al futuro, in un torneo che vedrà gli squali debuttare per l’occasione in un doppio turno casalingo a seguito della prima giornata prefissata di Tim Cup; due giornate che subito in avvio di stagione saggeranno la forza e la consistenza di un gruppo che dovrà ancora una volta cercare di buttare il cuore oltre l’ostacolo per portare a casa l’obiettivo stagionale rappresentato dalla conquista di una nuova salvezza utile a permettere una nuova partecipazione al campionato di massima serie. Ancora pochi giorni è prenderà ufficialmente il via la nuova stagione degli “squali”, che si preannuncia ancora una volta passionale e avvincente.

www.ilrossoblu.it

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 29/09/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS