Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

#FoggiaCrotone 1-0 | Mister Lerda: “Quando non si riesce a vincere, non si possono beccare gol così”

Michele Affidato- Banner News

#FoggiaCrotone | Mister Lerda, nel dopo partita di Foggia, non fa drammi per la partita persa, sa che il suo Crotone non si è espresso al meglio, ma così come non si è esaltato dopo le vittorie non si fascia la testa alla prima sconfitta.

Nel prepartita l’allenatore rossoblù aveva chiesto attenzione per questo Foggia ma forse questo risultato scaturisce più dai demeriti del Crotone che dai meriti dei pugliesi.

“Più che la reazione del Foggia, c’è stata una reazione negativa del Crotone. Abbiamo regalato un gol ad una squadra che era evidentemente in difficoltà. Noi abbiamo fatto una delle nostre peggiori partite, lenti e macchinosi anche per colpa di un campo bruttissimo. Quando l’ho visto stamattina avevo messo in preventivo un atteggiamento del Foggia come quello visto in campo. Prima del gol gli unici passaggi che facevano erano il lancio del terzo sul quinto e palla in fallo laterale per noi. Noi abbiamo fatto poco ma un paio di situazioni le abbiamo create. Quando non riesci a vincere non devi beccare questi gol, la partita finisce sullo zero a zero”.

Ma cosa è mancato a questo Crotone?

“C’è mancato il terreno, non è una scusante, ma per una squadra come la nostra e per come noi interpretiamo il calcio, su questo terreno di gioco diventa molto molto difficile. Il terreno non era bagnato, erba alta, il pallone non scorreva, era difficilissimo giocare. L’atteggiamento del Foggia, cambiato grazie al mister Gallo, che stavano tutti dietro la palla, meno spettacolare ma sicuramente più concreto di prima, e il fatto di essere stati macchinosi, lenti e di aver creato poco spiega la partita. Poi siamo passati in svantaggio e la partita si è fatta ancora più difficile”.

Una sconfitta che potrebbe intaccare la dimensione del Crotone, ma non per mister Lerda.

“Non sono preoccupato, il campionato è lungo, non si vincono o si perdono a metà ottobre. Questo però ci deve servire, sappiamo che incontreremo altri campi così, magari non in piazze blasonate come Foggia, ma li incontreremo”.

Il Crotone ha subito la possibilità di reagire visto l’impegno infrasettimanale contro la Virtus Francavilla.

“Mi dispiace perdere un paio di giocatori per martedì. Petriccione va in squalifica per somma di ammonizioni, questo ci sta, ma mi dispiace soprattutto per Carraro, che era rientrato da poco, che ha riportato la frattura della mandibola e che ora dovrà stare fermo per settimane”.

 


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN CAMPIONATO