Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

#FiorentinaCrotone | Prandelli: «Non mi sento in discussione, contro il Crotone dovremo essere efficaci e spietati»

Michele Affidato- Banner News

E0 tempo di ripartire per la Fiorentina, uscita a pezzi dal match del “Diego Armando Maradona” contro il Napoli. La squadra toscana, uscita sconfitta, dovrà dare delle immediate risposte nel match casalingo dello Stadio “Artemio Franchi” contro il Crotone. A presentare la sfida alla vigilia è stato l’allenatore Cesare Prandelli.

«Ho deciso di tornare a Firenze con il cuore, non penso di avere fatto una scelta sbagliata. Siamo in difficoltà, non lo nascondiamo, ma la scelta di tornare è stata voluta e sono convinto di questa squadra».

Il tecnico si è dovuto scontrare in settimana sulle voci di panchina traballante in caso di mancata vittoria contro il Crotone.

«Ho avuto un incontro con il presidente Commisso, ha grande capacità umana e comunicativa, è una persona che guarda avanti e tra noi c’è grande sintonia».

Sull’andamento alterno di Ribery il tecnico non ha dubbi.

«Frank è un campione, ha qualità indiscusse e confido nel suo pronto riscatto».

Un punto interrogativo dell’ambiente è rivolto all’aspetto mentale della squadra e al come, la Fiorentina, approccerà la gara contro il Crotone.

«La squadra nella prima parte di gara ha fatto bene contro il Napoli, ero orgoglioso della prova dei ragazzi, abbiamo sbagliato qualcosa, ci è mancato equilibrio tra i ruoli».

Una rosa che sembra soffrire particolarmente in fase difensiva, su questo il mercato potrebbe concedere qualche rinforzo.

«Io quando guardo i calciatori negli spogliatoi lo faccio guardandoli negli occhi e per me sono i più forti che possa avere. Sul fronte mercato non parlo, ogni discussione creerebbe solamente disturbo ad una squadra concentrata».

Il tecnico non si sbilancia dal punto di vista tattico.

«Ho dei dubbi sicuramente, li terrà fino alla gara, deciderò sicuramente all’ultimo momento l’undici titolare».

Sul prossimo avversario Prandelli ha una sua idea.

«Ho fatto i complimenti a Crotone Stroppa perchè ha delle idee e gioca su situazioni consolidate con un suo equilibrio. Non tutte le squadre sono perfette, dovremo cercare posizioni giuste in certe zone del campo, dovremo essere bravi ed efficaci, direi spietati».

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 24/08/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS