Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

NEWS

Falcinelli: «Abbiamo le armi per poter far male all’Empoli»

Tocca al nuovo acquisto, l’attaccante Diego Falcinelli, anticipare la conferenza stampa del mister prima di Empoli.

Che ambiente hai trovato a Crotone, e soprattutto come hai trovato la squadra dopo le prime sue sconfitte?

Ho trovato un ambiente familiare, che mi ha accolto bene. L’anno scorso questa squadra ha vinto il campionato di B puntando alla forza del gruppo e noi siamo consapevoli che dovremo fare la stessa cosa e sappiamo che c’è tanto da fare.

Con che ambizioni sei arrivato a Crotone?

È un anno importante per me soprattutto dopo l’anno scorso in cui ho giocato in una squadra importante. Sono arrivato con il giusto spirito e la giusta concentrazione per dare una mano a conquistare la salvezza.

Secondo te la squadra ha pagato l’impatto con la Serie A?

Probabilmente sì ma non è un impatto emotivo, ma bisogna adeguarsi ad un campionato in cui c’è una qualità, ritmo ed intensità diversa rispetto alla serie B. Il salto di qualità è pesato e peserà ancora. Noi però dovremo compattarci il prima possibile.

Il reparto offensivo è diventato affollato…

La concorrenza non può che fare bene alla squadra. Affronteremo momenti delicati in cui ci sarà bisogno di tutti.

Che Empoli ti aspetti?

L’Empoli è una delle squadre che esprime il miglior gioco della categoria. Ha perso qualcosa nel mercato estivo ma ha ancora giocatori d’esperienza come Maccarone, Saponara e Gilardino. Dovremo stare attenti. Anche se non hanno ancora punti non troveremo una squadra disperata.

E che Crotone ci dovremo aspettare?

Noi non dovremo andare allo sbaraglio, sappiamo che abbiamo le armi per poter fare male. Andremo a giocarci la partita.

www.ilrossoblu.it

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Mc Donald’s- Laterale

Bar moka – Laterale
Mercatino dell’usato

SONDAGGIO

#CrotonePisa 1-0 | Vota il migliore in campo
VOTA
Blobb Gelateria 300×270
Poerio – Officina
Tim Paparo
Michele Affidato nuovo
Catrol

ALTRO IN NEWS