Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

EDITORIALE

Editoriale | Uniti verso il traguardo, il sogno può diventare realtà

Michele Affidato- Banner News

Che bellissima emozione! La vittoria che il Crotone ci ha regalato nell’ultimo combattutissimo match interno contro il Pordenone è stata quell’affermazione che in tanti aspettavamo per dare una sferzata decisa alla stagione e porre un mattone importante nella costruzione della promozione. Una gara sofferta ma fatta dalla squadra con tanto cuore, attaccamento alla maglia e voglia di regalare alla città, alla dirigenza ma sopratutto a tutti i tifosi un grande traguardo.

Dieci risultati utili consecutivi non arrivano per caso ma rappresentano la dimostrazione di un gruppo solido e competitivo, una squadra che è consapevole della sua forza ma che non sottovaluta l’avversario. La gara contro i neroverdi ne è stata la dimostrazione, neppure nelle difficoltà di un match complicato gli “squali” hanno arretrato il loro raggio d’azione, attaccando con calma e sopratutto consapevolezza, trovando la rete vittoria ancora una volta con l’instancabile Simy trascinatore con le sue giocate della squadra in questa fase post “lockdown”.

La sfida che ci vedrà contrapposti alla Salernitana, secondo match casalingo consecutivo in calendario, sarà senza dubbio l’occasione propizia per chiudere, o quasi, i giochi. Una gara “pesante” sotto l’aspetto emotivo, ma anche per la posta in palio, tre punti d’oro sia per il Crotone che per la Salernitana che dal canto suo con la netta vittoria contro il competitivo e non più sorprendente Cittadella arriverà senza dubbio sulle ali dell’entusiasmo. Se è vero che i Granata possono ancora ambire alla conquista dei Play-Off è vero anche che i tre punti di questa giornata sarebbero vitali per l’obiettivo del Crotone. Contro la formazione campana sarà anche una sfida che vedrà in campo alcuni ex: tra le fila della Salernitana e probabilmente anche in campo ci saranno l’ex centrocampista Leonardo Capezzi e l’attaccante Milan Djuric. Proprio la punta ex Crotone sarà uno degli osservati speciali del match.

Così come Simy anche Djuric in modo analogo ha fatto pesare i suoi kg nelle ultime giornate. Dispiace non potere tornare ancora sugli spalti e tifare questo grande Crotone, con la speranza che presto tutto possa tornare alla normalità e potere gioire tutti quanti insieme come un tempo. Poi chi lo può dire, potremmo già tornare tra pochi mesi e riassaporare le emozioni della categoria superiore, questa volta con maggiore consapevolezza. Non mi resta dunque amici e amiche che augurarvi un felice week-end, e ricorda sempre avanti squalo!

Antonio Gaetano


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN EDITORIALE