Seguici sui social

getting fucked doggy.check out the post right here http://viet69hd.com great fucking real amateur. www.xvideos2in.com bimbo is having sex in shop.
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

#CrotoneUdinese 1-2 I De Paul abbatte il Crotone

L’argentino con una doppietta incanta allo Scida, nonostante il cartellino rosso rimediato alla fine
Michele Affidato- Banner News

Il Crotone torna allo Scida dopo le due amare sconfitte di Napoli e Spezia. Cosmi nel prepartita ha tentato di caricare l’ambiente per dare un messaggio prima alla sua squadra e poi agli avversari. L’allenatore rossoblu cerca disperatamente uno scatto d’orgoglio dei suoi giocatori, ed infatti conferma nove undicesimi della squadra che ha perso le ultime due gare: uniche novità Cuomo al posto di Luperto e l’infortunio di Benali. Cosmi decide di inserire il rientrante Pereira a destra e di riportare Molina a mezzala.
Mister Gotti schiera il suo Udinese a specchio rispetto al Crotone. Novità in difesa, dove Nuytinck viene preferito a Becao, che siede in panchina. Attacco pesante per i friulani con Okaka e Nestorovski.
Le squadre si studiano nei primi minuti dove regna l’equilibrio.
Al quarto minuto, però, il Crotone va vicino al gol, invenzione di Messias che trova Molina solo davanti a Musso ma il colpo di testa del centrocampista rossoblu è debole e finisce tranquillamente tra le mani del portiere friulano.
Il Crotone prende campo e comincia a premere l’Udinese nella sua trequarti.
All’undicesimo bell’azione dei rossoblu con Molina che crossa la palla termina a Ounas che prova il destro al volo, ma non è il suo piede e si vede.
Dopo un quarto d’ora di nulla, Messias illumina, supera tre giocatori e poggia per Molina che fa partire un bel sinistro dalla distanza che si perde di pochissimo alto.
La partita si accende ed è l’Udinese questa volta a farsi pericolosa, prima con Nestorovski che lamenta una spinta, che forse c’era, e poi con Molina che scarica in porta a colpo sicuro ma trova Golemic pronto alla deviazione.
L’Udinese continua a premere e al 36esimo sfiora il gol con Pereyra che dalla distanza sfiora il palo.
Al 41esimo i friulani passano in vantaggio. Default approfitta di una corta respinta della difesa, dopo una bella respinta di Cordaz su Pereyra, l’argentino quasi sul dischetto ha tutto il tempo di stoppare la palla, prendere la mira e di piatto piazzarla dove il portiere rossoblu non può arrivare.
Il primo tempo termina così, senza recupero e senza una reazione decisa da parte del Crotone.
La partita finora è stata equilibrata, venti minuti di predominio l’uno, ma i friulani hanno saputo approfittarne della migliore palla gol, mentre il Crotone è apparso timoroso e timido, mentre tutti si aspettavano una squadra spavalda che, ormai, potesse giocare a testa libera non avendo più nulla da perdere.
Buona la prestazione di Cuomo, mentre ha deluso Molina che è apparso impreciso e meno presente del solito.
La ripresa comincia con una novità nelle fila rossoblu: Rojas al posto di Pereira con Molina che si sposta a destra.
Evidentemente Cosmi non ha più nulla da perdere e prova a dare spazio a questo giovane cileno di cui si dice un gran bene.
Dopo ventuno minuti di noia assoluta la partita si riaccende. Golemic lancia lungo per Reca che stoppa ma Molina per fermarlo tocca la palla con le mani e Massimi assegna il rigore per il Crotone. Sul dischetto si presenta Simy che, con la sua solita freddezza, spiazza Musso e insacca. Gol del pareggio e diciassettesimo gol in campionato per la punta rossoblu.
La partita si vivacizza anche perchè il Crotone comincia ad crederci e a spingere, aprendosi però ai contropiedi friulani, come al 72esimo quando Okaka scarica addosso a Cordaz una pericolosa ripartenza dei bianconeri.
Passano due minuti e l’Udinese ripassa in vantaggio. De Pual, sfonda al centro, entra in area dribbla due avversari e con tutta calma insacca alla sinistra di Cordaz.
Cosmi cambia ancora e inserisce Cigarini e Zanellato per Petriccione e Ounas, con Messias che si sposta più avanti.
Cigarini torna in campo dopo sei mesi.
Il Crotone non riesce a reagire e Cosmi prova a dare una scossa inserendo Riviere per Cuomo, portando la difesa a 4 con Molina e Reca a terzini e Golemic con Djidji a fare da centrali.
All’89esimo grande occasione per il Crotone: Messias inventa per Simy che dopo un contrasto prova a sorprendere Musso con un tocco a sorpresa, la palla finisce sul palo senza che Riviere riesca a toccarla in porta.
Al 90esimo De Paul sporca la sua partita con una brutta entrata su Molina che gli fa guadagnare il rosso diretto.
Massimi assegna tre minuti di recupero.
Il Crotone prova il forcing finale ma senza riuscire a superare il muro difensivo friulano.
La partita finisce così con. L’ennesima sconfitta del Crotone che non riesce più ad interrompere questa serie negativa.
I rossoblu sono apparsi meno brillanti delle ultime gare, e la serie di sconfitte e la posizione in classifica pesa, evidentemente, sulla truppa di Cosmi.
L’Udinese ha così ritrovato la vittoria dopo tre sconfitte consecutive, mentre i rossoblu portano a casa la quinta sconfitta consecutiva. A niente è valso il diciassettesimo gol di Simy che sta battendo tutti i record ma che non riesce a far fruttare questi gol per la squadra.
Ora testa a mercoledì quando il Crotone, nell’infrasettimanale, ospiterà la Sampdoria.
Giatur

Tabellino:
Crotone (3-5-2):
Cordaz, Djidji, Golemic, Cuomo (Riviere 83′), Pereira (Rojas 46′), Messias, Petriccione (Cigarini 78′), Molina (Becao 90′), Reca, Ounas (Zanellato 78′), Simy.
All. Cosmi

Udinese (3-5-2):
Musso, Bonifacio, Nuytinck, Samir, Molina, De Paul, Walace (Arslan 70′), Pereyra, Stryger Larsen, Okaka, Nestorovski (Forestieri 70′).
All. Gotti

Ammoniti: Pereyra (U) 48′; Forestieri (U) 92′;
Espulsi: De Paul (U) 90′.
Marcatori: De Paul (U) 41′; Simy (C) 67′; De Paul (U) 74′.

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Io bimbo – Laterale/Smartphone

Trony Laterale – Scad. 19/10/2021
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN CAMPIONATO

nekdsex maria bbw.
black cock for your girlfriend. sex stories my father like fucks my ass.
girl gives a carnal handjob. sapphix presents natali in a solo masturbation scene.