Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

#CrotoneSpezia | Stroppa: «Gara molto importante per il nostro futuro, non possiamo fallire»

Michele Affidato- Banner News

#CrotoneSpezia | Vigilia di campionato per il Crotone che guarda alla sfida interna contro lo Spezia, turno dell’undicesima giornata, con la consapevolezza di non potere più sbagliare e dovere conquistare la prima vittoria stagionale. A presentare questo match è stato il tecnico rossoblu Giovanni Stroppa.

«Sarà una sfida difficile, tra noi e loro c’è stato un percorso diverso in questo avvio di stagione. Lo Spezia ha dimostrato anche in questa categoria, con un’ottima idea di gioco e con dei punti di riferimento, di essere già dentro la zona salvezza. Noi siamo in ritardo, mi tengo le prestazioni non ultima quella contro il Napoli e quindi per noi sarà una partita molto importante».

Italiano tecnico già affrontato nella passata stagione.

«Non credo che verranno attuate particolari strategie, non ho visto cambi di atteggiamento. Mi aspetto la solita gara dello Spezia, mi auguro che il Crotone non commetta errori. A livello caratteriale e di attenzioni non possiamo sbagliare la partita, mi auguro di fare una gara undici contro undici, giocare un tempo con un uomo in meno contro il Napoli ci ha penalizzato portandoci a perdere le misure».

Per il bene della classifica l’appuntamento con la vittoria non può essere più rinviato.

«Assolutamente si, credo che in caso di una vittoria la gara potrà essere decisiva per noi. Non lo sarà in caso di risultato negativo perchè la stagione è lunga. Per noi è una finale, dobbiamo affrontarla come se lo fosse. Non dobbiamo commettere errori tecnici e mentali, sappiamo che in caso di vittoria si aprirà per noi un nuovo campionato».

Il tecnico si sofferma sul capitolo infortunati e indisponibili.

«Per Cigarini e Rispoli posso dire che non ci saranno, Benali è in forse. Vedremo domani se poterlo schierare o meno».

Sugli accorgimenti da attuare il tecnico non si sbilancia.

«Abbiamo provato tante cose, almeno quelle fattibili. Vedremo, non conta chi giocherà ma conterà il cuore, la determinazione e la cattiveria».

Quattro gare in dieci giorni, tutte da affrontare al massimo.

«Voglio assolutamente pensare ad una gara per volta, ad oggi bisogna pensare solamente allo Spezia».

L.V.

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 09/10/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS