Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

#CrotoneSassuolo | Mister De Zerbi: «Torneremo brillanti. A Crotone cerchiamo i tre punti»

Michele Affidato- Banner News

#CrotoneSassuolo | «Il campionato è ancora lungo» ha esordito così, quest’oggi in conferenza stampa, il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi il quale domani sarà a Crotone per la terza giornata di ritorno. Entrambe le formazioni vorranno riscattare il risultato negativo maturato nell’ultima giornata. Il Crotone per avvicinarsi alla zona salvezza, i neroverdi per tornare in Europa League.

«Stiamo attraversando un momento difficile, ma ci sono segnali che stiamo venendo fuori da problemi fisici e di condizione. Non gira benissima, magari prima stavamo peggio ed è girata molto meglio. Io credo che torneremo a quello che eravamo abituati negli ultimi anni».

Sugli indisponibili ha detto: «Credo che ci siano degli elementi che fanno pensare che torneremo brillanti. Caputo, ad esempio, abbiamo fatto delle valutazioni fisiche in settimane e siamo in crescita rispetto a 15-20 giorni fa. Defrel sta meglio e per noi è un giocatore molto importante. Djuricic e Traorè stanno meglio. Abbiamo perso Boga ma abbiamo recuperato Berardi. Ci sono elementi per pensare che da qui a breve potremo tornare a essere quelli di inizio campionato e della fine dello scorso campionato. Bisogna però accettare dei momenti in cui non si è al 100%. L’abbiamo fatto, da un po’, non è da una-due partite che non siamo al massimo, e abbiamo ottenuto dei risultati, quindi si possono ottenere lo stesso i risultati».

Chiciches infortunato, mentre l’ex rossoblù Gian Marco Ferrari salterà la partita per squalifica. Sul difensore ha detto:

Perdiamo Chiriches per un problemino, non abbiamo voluto rischiarlo.  É un’assenza pesante per il giocatore che è ma Peluso che lo sostituirà domani è uno che quando lo abbiamo chiamato in causa è sempre stato uno dei migliori in campo».

Per il Sassuolo non ci sarà Boga, ma farà rientro il calabrese Domenico Berardi insieme a Djuricic e uno tra Traore e Defrel da mettere a sinistra. A centrocampo  Locatelli, il posto vacante invece se lo giocheranno Obiang, Lopez e Magnanelli. Ancora infortunato  Bourabia.

«Berardi è un giocatore forte, così come Chiriches, Defrel, Locatelli, Caputo e tanti altri che abbiamo nella rosa. Abbiamo vinto anche senza ma a noi Domenico, quando sta bene, ci sposta tanto. Ora sta bene ed è importante per noi».

Davanti la formazione emiliana, ottava in classifica con 31 punti, frutto di 8 vittorie, 7 pareggi e 6 sconfitte, la formazione di Giovanni Stroppa (leggi qui cosa ha detto), in ultima posizione e con ben 50 goal incassati:

«La partita di Crotone vale la partita che andremo ad affrontare in trasferta, nè più nè meno. Il Crotone è ultimo ma è una buona squadra, che sa cosa deve fare in campo e noi sappiamo pure cosa dobbiamo fare, e sappiamo l’importanza della partita per noi. Siamo consci di che partita andiamo ad affrontare. Cerchiamo di giocar bene, sapere cosa dobbiamo fare tutti dal primo all’ultimo, avere la nostra solita identità e attraverso quello andiamo a cercare di fare i 3 punti, è una conseguenza a tutte le cose che ho detto all’inizio».

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Trony Laterale – Scad. 09/02/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS