Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

#CrotoneMonterosi 1-0 | Poker Crotone con la solita magia di Chiricò… ed è vetta in solitaria!

Michele Affidato- Banner News

Ed il Crotone fa poker. Quattro vittorie in quattro partite e conquista la vetta approfittando dello scivolone del Catanzaro a Cerignola.

Rossoblù in pieno controllo della partita, trovato il gol con una magia del solito Chiricò la squadra di Lerda ha avuto tante occasioni per chiudere l’incontro ma colpa l’imprecisione non è riuscita a trovare il gol del raddoppio.

Altra prestazione autorevole del Crotone che va in vantaggio e gestisce senza mai correre rischia. Una sola parata per Branduani che ha dovuto solo fare la gestione ordinaria.

Ecco la cronaca.

Mister Lerda conferma dieci undicesimi della squadra che ha vinto le ultime due gare e rinuncia al turnover. Unico escluso è il neo papà Golemic (ieri gli è nato il figlio), in panchina, per un affaticamento muscolare, al suo posto l’ex Avellino Bove, al suo esordio stagionale in rossoblù. L’ex di turno, mister Menichini, invece, rivoluziona il suo Monterosi e inserisce ben quattro novità in formazione.

La partita comincia con un minuto di raccoglimento in ricordo delle vittime delle Marche, colpite da un terribile alluvione.

Il Crotone prende subito il controllo della gara e impone ritmo e gioco. Nei primi 15 minuti i rossoblù sfiorano il gol in almeno cinque occasioni.

Al quinto Crotone vicinissimo al gol: Calapai sfonda da destra, palla al centro dove prima Gomez liscia e poi Kargbo sbaglia l’appoggio in porta sparando altissimo.

Al 13esimo è Chiricò ad avere la palla buona, ma il tiro finisce di nuovo alto.

Il Crotone insiste e al sedicesimo va altre due volte vicino al gol. Chiricò libera di tacco Calapai che dal fondo la mette al centro, sulla palla vanno contemporaneamente Awua e Tribuzzi che sbattono l’uno all’altro sciupando l’occasione. Subito dopo Gomez da ottima posizione non riesce a deviare la palla in porta sciupando un bel cross di Giron.

Rossoblùin netto controllo della partita, penalizzati anche da alcune scelte del signor Pirrotta che non vede un rigore netto per un plateale fallo di mano di Mbende.

Al 41esimo il Crotone la sblocca. Punizione del solito Chiricò, Parlati sbuccia la palla che si insacca all’angoletto dove Alia non può arrivare.

Senza recupero Pirrotta manda le squadre negli spogliatoi.

La ripresa inizia con una novità tra le fila rossoblù: Papini prende il posto di Bove, un altro esordio stagionale per i rossoblù.

Al 50esimo il Crotone ha la palla buona per il raddoppio. Sgroppata di Tribuzzi sulla fascia, esterno vellutato al centro dell’area per Kargbo che non arriva sulla palla per un soffio.

Al 59esimo altra palla gol per i rossoblù: Kargbo serve Gomez che da ottima posizione liscia e spreca.

Al 70esimo Calapai ci prova di testa ma la palla finisce di pochissimo a lato.

Al 74esimo primo vero tiro in porta del Monterosi con Mbende, Branduani controlla a terra.

Al 76esimo bello scambio del Crotone al limite dell’area avversaria, con Chiricò che entra e tira a colpo sicuro ma Alia si supera e in tuffo devia in angolo. Sul corner successivo ci prova Papini di testa ma la palla finisce a lato.

All’81esimo ci prova Petriccione dalla distanza ma Alia in tuffo devia in angolo.

Il signor Pirrotta assegna 4 minuti di recupero, 4 minuti di tensione assoluta in cui il Monterosi tenta l’assalto finale ma il muro rossoblù resiste.

Giatur

 

Tabellino:

CROTONE 4-3-3:

Branduani, Calapai, Cuomo, Bove (Papini 46′), Giron, Awua, Petriccione, Tribuzzi (Vitale 68′), Chiricò (Pannitteri 78′), Gomez (Tumminello 78′), Kargbo (Panico 66′).

A disp.: Dini (GK), Gattuso (GK), Golemic, Giannotti, Bernardotto, Vitale, Mogos, Papini, Rojas, Crialese, Filosa, Panico, Pannitteri, Tumminello.

All. Franco Lerda.

 

MONTEROSI T. 4-3-1-2:

Alia, Piroli (Tartaglia 79′), Mbende, Borri, Cancellieri, Verde (Di Renzo 66′), Lipani (Gasperi 78′), Parlati, Carlini, Di Francesco (Liga 66′), Santarpia (Tolomello 86′).

A disp.: Moretti (GK), Basile (GK), Gasperi, Burgio, Giordani, Tartaglia, Liga, D’Antonio, Tolomello, Cirone, Di Renzo.

All. Leonardo Menichini.

 

Ammoniti: Verde (M) 19′, Cancellieri (M) 42′; Petriccione (C) 56′; Awua (C) 90+3′;

Espulsi:

Marcatori: Chiricò (C) 41′

Note: spettatori 4320

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 29/09/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN CAMPIONATO