Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

#CrotoneMonterosi 1-0 | Le pagelle: la difesa è un bunker rossoblù

Michele Affidato- Banner News

Quattro partite, quattro vittorie, vetta della classifica in solitaria a 12 punti, 8 gol fatti e due subiti (tutti nella stessa partita), ultime tre gare con la porta imbattuta.

Questi sono i numeri del Crotone di mister Lerda che sta entusiasmando la sua tifoseria.

Da questa settimana ritorna la nostra rubrica “Le Pagelle” per dare un giudizio, dopo ogni partita, sui rossoblù.

Ecco l’analisi della gara contro il Monterosi.

 

Le Pagelle di Giatur

 

Branduani 6,5 – Il portiere rossoblù non è chiamato a grandi interventi ma colpisce la sicurezza che da al suo reparto difensivo. Saracinesca

Calapai 6,5 – Questa volta resta un po’ più bloccato sulla linea dei difensori, ma quando ha lo spazio per spingere lo fa con efficacia. Motorino

Cuomo 6,5 – Non sente il peso della fascia di capitano, ma anzi interpreta il ruolo con naturalezza e autorevolezza. Dalle sue parti non si passa. Sicurezza

Bove 6 – Ha il difficile compito di non far sentire la mancanza di capitan Golemic e lo esegue senza la minima sbavatura. Un gran bell’esordio. Mastino

Papini 6 (dal 46′) – Entra a inizio secondo tempo, ma sembra che sia in campo dal primo minuto. Non sente la pressione al suo esordio stagionale. Trincea

Giron 6,5 – Corsa, grinta, visione e un briciolo di malizia, sulla fascia mancina comanda lui. TGV

Awua 6 – Spunta da tutte le parti, è ovunque, una vera dannazione per la mediana avversaria. Pressa, corre e si propone anche se a volte risulta impreciso. Speedy Gonzales

Petriccione 6,5 – Basta dare la palla a lui… e lui sa sempre cosa fare. Rende facile anche le cose più difficili e dirige la squadra dettando i tempi e dando geometrie. Maestro d’orchestra

Tribuzzi 6 – Meno brillante che nelle altre occasioni, ma con la palla ai piedi non è mai banale e quando tutto manca ci mette il fisico. Esce dopo poco più di un’ora di gioco stremato. Generoso

Vitale 6 (dal 68′) – Entra nel momento peggiore del  Crotone, quando il  Monterosi comincia a premere, ma lui dà il suo contributo per gestire il risultato. Sostanza

Chiricò 8 – Fa letteralmente impazzire gli avversari e manda i tifosi in estasi, al di là del gol, non si contano le giocate esaltanti. Esce tra gli applausi. Funambolico

Pannitteri 6 (dal 78′) – Entra nell’ultimo quarto d’ora della partita, ma la pressione del Monterosi lo obbliga a giocare più indietro. Diligente

Gomez 5,5 – Il suo ruolo e quello di fare gol cosa che non gli riesce per nulla in questa fase. Corre tanto, si sacrifica per la squadra ma sotto porta le sbaglia tutte. Sciupone

Tumminello 5,5 (dal 78′) – entra per mettere minuti nelle gambe e cercare di tornare in forma nel minor tempo possibile. Per ora si è visto poco, ma la squadra ha bisogno di lui. Rimpianto

Kargbo 5,5 – La volontà c’è ma da sola non basta. Gli manca il suo solito guizzo con cui è capace di sbaragliare qualsiasi difesa e davanti la porta è troppo impreciso. Spuntato

Panico 5,5 (dal 66′) – Da lui ci si aspetta qualcosa in più,  ma in queste prime partite non è ancora uscito fuori. Svogliato

 

Lerda 7,5 – La squadra gioca e gioca bene. Diverte e si diverte, ma quando va a corto di fiato si chiude a bunker, togliendo fuori il carattere arcigno tipico dell’allenatore rossoblù.  Guerriero

 

Pirrotta da Barcellona 4 – L’arbitro non ne azzecca una e si merita la corona di peggiore in campo. Si perde due rigori eclatanti a favore del Crotone e poi le fischia tutte al contrario danneggiando vistosamente i rossoblù. Reverse

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 29/09/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN CAMPIONATO