Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

#CrotoneMessina 1-0 | Mister Lerda: «Ora ci meritiamo una settimana di vacanza»

Michele Affidato- Banner News

#CrotoneMessina – Un post partita di gioia, dedicato più agli auguri di Natale che non al calcio parlato, ma mister Lerda non si sottrae alle domande dei giornalisti e commenta la gara vinta contro il Messina.

«La partita è stata un po’ lo specchio del nostro girone d’andata: costruisci palle gol, non riesci a concretizzarle come dovresti, partita in bilico, poi ti annullano un gol regolarissimo e prendi anche un palo. Il primo tempo potevamo andare a riposo con due o tre gol di scarto, non l’abbiamo fatto e la partita è rimasta aperta. Questo è il calcio. Sappiamo che quando vinci per uno a zero, poi al 95esimo una palla lunga o una giocata sporca ti compromettono la gara.

Questa pausa farà bene alla squadra?

«Noi ne abbiamo veramente bisogno. è stato un campionato che con la Coppa Italia e lo slittamento dell’inizio è stato veramente stancante, con parecchie partite infrasettimanale. Abbiamo bisogno di staccare un po’ tutti sia dal punto di vista mentale che fisico. Abbiamo bisogno di ricaricare le batterie».

Mister ma ha chiesto il regalo a Babbo Natale? Magari un nuovo acquisto sotto l’albero?

«Fino ad adesso abbiamo pensato solo a finire bene quest’anno, e non ad altro. Poi voi lo sapete il calciomercato è lungo, quindi avremo modo e tempo di confrontarci per capire dove possiamo e dobbiamo migliorarci, sapendo che la società non si tirerà indietro. Ne parleremo i prossimi giorni».

Per l’anno nuovo ci dobbiamo aspettare qualche novità, magari nel modulo?

«Questi ragazzi hanno vinto quindici partite su venti, non credo sia indispensabile parlare di moduli, magari occorre allenarsi di più nel centrare la porta. Questo è il vero obiettivo nostro: migliorarsi in fase realizzativa. questi sono ragazzi che giocano, che creano. Il calcio è un insieme di gesti tecnici, tu puoi fare tutto bene, ma poi per un po’ di imprecisione o di sfortuna, rovini tutto. Per vincere abbiamo bisogno di tante tante occasioni. Poi ci sono partite in cui con due tiri fai un gol, o magari lo fai al primo tiro. Il calcio è questo. Poi valuteremo con la società se fare o meno dei miglioramenti. Ne ragioneremo, vedo tanto entusiasmo nel direttore generale e nel presidente e so che non si tireranno indietro».

Il mister ha chiuso la conferenza stampa con gli auguri di Natale.

«Voglio approfittare dell’occasione per fare i miei migliori auguri di buon Natale a tutti i tifosi del Crotone che anche oggi si sono stati vicini e alle loro famiglie.

Giatur


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN CAMPIONATO