Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

#CrotoneLatina 1-0 | Vittoria di foga in uno Scida spettrale

Michele Affidato- Banner News

#CrotoneLatina – Il Crotone vince e questa era l’unica cosa importante per tenere il passo di un Catanzaro che non si ferma più e che ha vinto anche a Pescara. Partita difficile per i rossoblù che non riescono a mettere in campo la loro qualità, anche perchè il Latina si dimostra molto più ostico di quanto prevedibile.

Dopo un primo tempo un po’ scialbo, la ripresa si dimostra più divertente, prima per merito del Latina che sfiora il vantaggio e poi grazie alla foga del Crotone che segna con Mogos e poi sfiora il raddoppio con un paio di contropiedi.

Partita vinta, anche se possiamo dire che non è stata la migliore prestazione dei rossoblù

La Cronaca

Primi minuti di gioco passati più a studiarsi che non ad affondare realmente. Le due squadre si affrontano a viso aperto cercando di prendere il predominio sul centrocampo.

Al 24esimo il primo tiro in porta: Pannitteri si libera in area e prova il tiro a giro, ma la palla è centrale e Tonti controlla bene a terra.

Risponde un minuto dopo il Latina con Fabrizi il cui tiro è controllato da Dini.

Al 28esimo Crotone vicino al gol. Bel giro di palla dei rossoblù che portano la palla sugli esterni, con Pannitteri che crossa al centro, Gomez va di testa ma la palla finisce di poco alta.

Il Crotone prende campo e comincia a fare gioco, ma il Latina si chiude bene ed evita rischi.

Dopo un minuto di recupero il signor Pascarella manda le squadre negli spogliatoi.

Novità tra le fila del Crotone: Mogos per Giron e Kargbo per Vitale, con Tribuzzi che arretra a centrocampo.

Latina più intraprendente in questo inizio di ripresa, pericolosa la conclusione al 48esimo di Fabrizi che Dini para in tuffo.

Cambio di fronte ed è il Crotone ad essere pericoloso con Kargbo il cui tiro finisce sull’esterno della rete.

Al 55esimo bel tiro al volo di Bordin che termina di poco al lato.

Nardecchia capisce che non è un momento positivo per i rossoblù ed inserisce Chiricò per Pannitteri.

Prima palla di Magic in area e Carrisoni l’atterra ma l’arbitro non vede.

Al 64esimo Chiricò inventa per Calapai che solo davanti a Tonti spara in curva.

Passa un minuto ed il Crotone è di nuovo pericoloso, Kargbo appoggia per Gomez che viene messo a terra dall’avversario, l’arbitro non fischia, la palla finisce di nuovo a Kargbo che tira di prima e chiama al grande intervento Tonti.

Cortinovis perde tempo e si becca il secondo giallo, lasciando la squadra in dieci.

Nardecchia inserisce Tumminello, Crotone a trazione anteriore.

Al 79esimo il Crotone passa in vantaggio: Petriccione controlla in area e vede arrivare Mogos dall’altro lato, palla per il rumeno che di piatto insacca battendo un incolpevole Tonti.

All’82esimo palla buona per il raddoppio: Petriccione lancia Kargbo che si presente, defilato, davanti a Tonti che respinge di piede il tiro dell’attaccante.

Sono cinque i minuti di recupero.

Al 95esimo il Latina ha la palla per il pareggio con Giorgini che si trova la palla sul piede a pochi metri dalla porta ma il controllo è da dimenticare.

E dopo un ulteriore minuto di sofferenza, il signor Pascarella mette la prola fine su questa partita.

Giatur

 

Il Tabellino

Crotone 4-3-3:

Dini, Calapai, Golemic, Cuomo, Giron (Mogos 46′), Awua, Petriccione, Vitale (Kargbo 46′), Tribuzzi (Tumminello 68′), Gomez (Carraro 80ì), Pannitteri (Chiricò 58′).

A disp. Branduani (GK), Lucano (GK), Bove, Giannotti, Bernardotto, Mogos, Papini, Rojas, Carraro, Crialese, Kargbo, Chiricò, Panico, Tumminello

Allenatore: Massimiliano Nardecchia

Latina 3-5-2:

Tonti, Carissoni, Giorgini, De Santis, Di Livio (Barberini 71′), Sannipoli, Bordin, Riccardi, Cortinovis, Fabrizi, Margiotta (Rosseti 66′).

A disp.
Giannini (GK), Esposito, Pellegrino, Carletti, Rosseti, Barberini, Di Mino, Celli, Nori, Esposito

Allenatore: Daniele Di Dona

 

Ammoniti: Margiotta (L) 20′; Petriccione (C) 32′; Cortinovis (L) 58′; Cuomo (C) 60′; Cortinovis (67′); Tumminello (C) 85′;

Espulsi: Cortinovis (L) 67′;

Marcatori: Mogos (C) 79′;

 

Arbitro: Pascarella di Nocera Inferiore


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN CAMPIONATO