Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

#CrotoneInter | Cosmi: «I miei vorrebbero essere protagonisti di una giornata di gloria»

Michele Affidato- Banner News

#CrotoneInter | Turno di 34sima giornata di Serie A allo Scida: il Crotone di Serse Cosmi, ultimo in classifica, cerca la prima vittoria consecutiva in questa stagione 2020/2021, mentre i milanesi guidati da Antonio Conte i punti scudetto, prestando attenzione alla seconda in classifica, la dea di Gasperini.

«La vittoria di Parma ha ridato un pizzico di serenità – ha dichiarato mister Cosmi alla vigilia della partita  – anche meritata. Le sconfitte subite avevano il sapore della beffa. L’incubo era quello di buttare via una partita come era successo in altre occasioni. L’incubo poteva essere quello».

L’Inter è allenata benissimo“, ha detto, e ha tracciato il bilancio di questa settimana di allenamenti:  «I miei vorrebbero essere i protagonisti di questa partita, e vivere una giornata di gloria personale, non è stata complicata questa settimana da preparare sotto l’aspetto psicologico».

Poi, ha aggiunto: «Novità nemmeno tante contro l’Inter, c’è solo di Carmine indisponibile, mi piace ottenere risultati anche con squadre verso le quali sembra impossibile, sono malato in questo. E aggiungo,  non penso che se il Crotone avesse schierato la difesa a 4 ci saremmo salvati, io questo non lo penso. Se manca l’atteggiamento e la qualità, tutto diventa più complicato».

Fischio d’inizio alle 18,00. Concentrazione e attenzione, sono le parole d’ordine di Cosmi: «Mi aspetto una partita fatta di enorme attenzione, non so se a fine partita dovranno fare più male più i muscoli o la testa. Il massimo della concentrazione e dell’interpretazione, che spesso non riusciamo ad interpretarle bene. Voglio questo».

Sul suo futuro sulla panchina rossoblù ha aggiunto:  «Il mio futuro? Io non credo niente nel calcio. Non credo a niente numericamente, per quello che riguarda il futuro non solo mio ma anche degli altri allenatori. Mi rifaccio a quanto ho sempre detto, cerco di dare il massimo insieme al mio staff per concludere un campionato difficile, che non solo la società ma anche la città e i tifosi hanno vissuto. Voglio che la squadra sia sul pezzo».

Danilo Ruberto

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Io bimbo – Laterale/Smartphone

Trony Laterale – Scad. 19/10/2021
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS