Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

IN EVIDENZA

#CrotoneFiorentina | Editoriale: grazie ragazzi ci abbiamo provato… Ora ripartiamo

Michele Affidato- Banner News

#CrotoneFiorentina | Lo so, qualcuno avrà da ridire sul direttore de IlRossoblu che, nonostante la retrocessione, ringrazia la squadra e la società. Ma se si supera la prima reazione e si ragiona un attimo su questo campionato forse tutti capiranno che nonostante la retrocessione non si può che ringraziare questi ragazzi e il presidente Vrenna con i suoi collaboratori per averci fatto vivere una nuova stagione tra le grandi. Grazie ragazzi! E lo dico convintamente, nonostante i risultati, nonostante il record negativo di gol subiti, nonostante una retrocessione arrivata troppo presto. Lo dico perchè ne sono convinto.

Lo dico perchè ho sentito e letto i colleghi che, durante questo campionato, quasi in ogni partita, hanno lodato e qualche volta esaltato il gioco e la qualità del Crotone. Certo, sembra quasi una presa in giro quel “il Crotone gioca bene peccato per gli errori in difesa”.

A me, invece, non appare tale, ma mi sembra un sincero complimento ad una squadra che aveva limiti evidenti soprattutto nel reparto difensivo. Grazie presidente! Fare calcio in Calabria è complicato, farlo a Crotone ancora di più. La nostra economia regionale difficilmente può reggere una squadra nella massima serie, ma il presidente Vrenna, insieme al suo grande staff, ci ha regalato il terzo anno in A, e quello che prima poteva sembrare quasi un “incidente di percorso” o il classico “miracolo calcistico”, oggi invece è diventata una realtà. Ormai abbiamo imparato la strada per la Serie A e ci abbiamo preso anche gusto.

E le parole del presidente Vrenna “Non è un addio ma solo un arrivederci” ci dicono chel’ambizione del Crotone per la prossima stagione sarà quella di tornare tra le grandi. Grazie mister. E questo ringraziamento vale doppio, perchè un grazie va a Giovanni Stroppa che ci ha fatto vedere il bel calcio a Crotone e un altro a Serse Cosmi che ci ha restituito orgoglio e dignità, nonostante la retrocessione. Ed un ultimo grazie lo voglio dire ai tifosi. I grandi assenti dagli stadi, soprattutto dal nostro Scida. La speranza è quella di ripartire nella nuova stagione e di farlo insieme, perchè senza tifo non è calcio. Ma il campionato non è ancora finito, oggi arriva la Fiorentina e noi vogliamo chiudere il campionato non da ultimi e con una vittoria. Per salutare al meglio quella Serie A che vogliamo riconquistare subito. E ora non mi resta che dire il mio solito: Avanti Squalo!

Antonio Gaetano

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Io bimbo – Laterale/Smartphone

Trony Laterale – Scad. 19/10/2021
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN IN EVIDENZA