Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

#CrotoneEntella 3-1 | Vrenna: «Vittoria per Sergio, la squadra è in crescita»

Vrenna Raffaeke
Michele Affidato- Banner News

Terza vittoria consecutiva per il Crotone, la seconda all’Ezio Scida. La squadra, provata dalle vicende accadute in settimana, è scesa in campo per onorare la maglia e la memoria di Sergio Mascheroni, preparatore atletico rossoblu scomparso a seguito di una tragica fatalità. Al termine dell’incontro a prendere la parola in mixed zone è stato il direttore generale rossoblu Raffaele Vrenna.

«La scomparsa di Sergio è stata così improvvisa quanto inaspettata, siamo rimasti colpiti, mister e calciatori in eguale misura. Siamo riusciti a trovare la forza per giocare questa gara e cercare la vittoria. Abbiamo accolto lui alla grande e la nostra volontà è stata quella di omaggiarlo nel migliore dei modi andando nel suo paese d’origine e salutarlo. Penso che quando succedono queste cose non bisogna guardare in faccia niente e nessuno, siamo andanti a portare il nostro sostegno alla famiglia».

La gara si è disputata con questo fardello nel cuore e il Crotone è riuscito a dedicare a Sergio Mascheroni una vittoria.

«Sta uscendo fuori il gioco del mister, stiamo migliorando. L’importante e sbloccare subito le gare così da trovare spazi durante la partita. Teniamo ancora testa bassa e continuano a lavorare».

Il pensiero del direttore generale va anche allo storico tifoso rossoblu Giuseppe Zappavigna, venuto a mancare nella stessa giornata di Sergio Mascheroni.

«Un tifoso da sempre vicino ai colori rossoblu e alla società, nel bene e nel male. Sono stato a casa sua prima della sua dipartita, mi piace ricordarlo sorridente come l’ultima volta che l’ho incontrato».


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN CAMPIONATO