Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

#CrotoneBenevento | Inzaghi: «Sarà la partita della stagione, il Crotone non merita questa classifica»

Michele Affidato- Banner News

#CrotoneBenevento | Vigilia di campionato per il Benevento decimo in classifica che sarà impegnato nella giornata di domenica 17 dicembre alle ore 15,00 nella gara dell’Ezio Scida contro il Crotone. A presentare la gara in conferenza stampa è stato il tecnico giallorosso Filippo Inzaghi.

«Ci sono alcune riflessioni in attacco, la condizione di Sau negli ultimi due giorni è migliorata molto. Vedremo, ho ancora un allenamento e vedremo se giocherà uno tra Sau e Caprari, sarà una scelta complicata. Se uno sarà titolare l’altro sicuramente sarà utile a partita in corso. Assenze? Noi non ci siamo mai preoccupati, perdiamo Schiattarella nel suo momento migliore e dispiace così come è dispiaciuto per l’assenza di Letizia. Non dobbiamo avere scuse, deciderà chi tra Ionita, Dabò ed Hetemaj farà quel ruolo».

Qualche dubbio rimane in difesa dove si cerca di recuperare Tuia.

«Tuia sta bene, Caldirola è rientrato dopo un mese e mezzo, prima del previsto. Dovrò cercare di capire chi sta meglio, se rischiare subito Caldirola o valutare altri».

Tra i calciatori rientranti anche Iago Falque.

«E’ rientrato negli ultimi allenamenti, deve ritrovare la condizione. E’ stato fuori a lungo ma non è in grado di giocare dall’inizio».

Tra Benevento e Crotone riemerge la rivalità storica.

«Rivalità? Per noi sono tutte finali. Questa penso sia la partita più importante dell’anno in questo momento, dovuta a sacrifici fatti, per i punti fatti sarebbe un peccato non dare seguito alla nostra classifica. Il Crotone non merita la classifica che ha in questo momento, ha un allenatore bravissimo, che mi auguro finisca la stagione, ammiro Stroppa per quanto fatto. Troveremo un ambiente infuocato, lo scorso anno quando siamo andati a Crotone senza il giusto atteggiamento abbiamo perso 3-0. Questo ci serva da lezione, non voglio scuse, andremo a fare una grande partita, dovremmo essere dei guerrieri per non uscire dallo Scida con le ossa rotte. Chi pensa che sia una gara meno complicata delle altre si sbaglia di grosso».

Leggi qui le parole del tecnico Stroppa, e qui i suoi convocati.

 

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Trony Laterale – Scad. 30/06/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS