Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

#CrotoneBenevento 3-0 | Inzaghi: «Crotone cinico, affrontata una squadra forte quanto il Benevento»

L’allenatore giallorosso guarda avanti dopo la sconfitta subita all’Ezio Scida
Foto: BeneventoCalcio.Club
Michele Affidato- Banner News

Seconda sconfitta stagionale per il Benevento fresco di promozione diretta in Serie A. I giallorossi, battuti 3-0 dal Crotone, vedono sfumare il record di risultati utili consecutivi tornando a subire uno stop dopo la sconfitta di inizio torneo a  Pescara. Prova a trovare qualcosa di positivo il tecnico giallorosso Filippo Inzaghi che è intervenuto al termine della sfida ai microfoni di OttoChannel.

«C’era il rischio di perdere qualche gara dopo la vittoria del campionato, è successo anche al Liverpoool. Dopo due giorni di festeggiamenti era difficile ritornare concentrati, alcuni episodi ci hanno compromesso subito la gara. Abbiamo giocato contro una squadra molto forte che ha fatto gol nei primi due tiri in porta. Speravo di non andare subito sotto perchè sapevo che recuperare sarebbe stato difficile, è andata male. Forse è meglio perdere subito per fare meglio più avanti, abbiamo da battere il record di 86 punti della Juventus, speriamo di riuscirci».

Un Benevento che dopo il 4-0 di Pescara torna a perdere 3-0 questa volta a Crotone.

«Cosa posso dire a questa squadra? Abbiamo avuto due giornate di festa e abbiamo provato a fare quanto meglio si poteva. Abbiamo affrontato una squadra che ai nastri di partenza partiva come noi per vincere il torneo. La squadra ha cercato comunque di fare la partita e di dare il meglio. Non ricordo parate particolari di Montipò anche se il Crotone ad ogni tiro è riuscito a segnare. Siamo felici di avere fatto esordire giovani come Rillo e Di Serio».

Leonardo Vallone


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN NEWS