Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

NOTIZIE DAL CAMPIONATO

#CrotoneAscoli | Il Capitano Cordaz: «Non dobbiamo sbagliare e dar spazio a niente»

Il Mondo della Tecnologia Crotone
Lievito Madre – Banner News

Ultima gara di campionato per il Crotone, ultima sfida da vincere per centrare la salvezza. In vista dell’importante match contro l’Ascoli targato Vivarini a prendere la parola in sala stampa è stato, oltre al tecnico Giovanni Stroppa, anche il capitano Alex Cordaz, che ha presentato questa fondamentale gara.

«Ho visto l’Ascoli nelle ultime partite dopo aver raggiunto la salvezza giocare in maniera spensierata, proporre un’ottimo calcio, e sono sicuro che verranno qui a fare la loro partita, per cercare di concludere al meglio questa stagione, noi non dobbiamo far altro che giocare la nostra partita e vincerla».

Alex Cordaz è il capitano e, specie nel girone di ritorno, ha saputo unire la squadra da leader del gruppo che si è ripreso dopo un lento avvio di stagione: «È stato un anno particolare, difficile, specie nella prima parte di stagione abbiamo avuto delle difficoltà, questo è evidente, dalle difficoltà abbiamo saputo stringerci e ricompattarci e credere di più in noi stessi e venir fuori da una situazione che si era messa male. Sono orgoglioso di quello che hanno fatto i miei compagni e il mister, perchè partire da ultimi in classifica e recuperare sopratutto da un punto di vista mentale è difficile. Abbiamo dimostrato di essere un gruppo, di avere un’anima».

E guardando il girone di ritorno in vista della prossima gara che chiuderà il campionato, ha così affermato: «Non abbiamo discusso su niente perchè non serve, noi dobbiamo impostare la partita come abbiamo sempre fatto nel ritorno, proponendo il nostro calcio cercando la vittoria».

Alla vigilia della partita che prevede il tutto esaurito, ha lanciato questo messaggio: «A me è interessato vedere chi c’era allo stadio quando eravamo ultimi in classifica e ci sosteneva. Questo mi ha dato grande forza e grande gioia. Fa piacere vedere che domani lo stadio sia pieno, mi ha fatto più piacere vedere chi c’era nei momenti di difficoltà».

Appuntamento domani alle ore 15,00 presso lo stadio Ezio Scida: «Più che emozione… preparazione perchè non dobbiamo sbagliare,  e dobbiamo essere lucidi, non dar spazio a emozioni, paure, non dar spazio a niente ma solo al campo. La nostra storia recente dice che siamo abituati a soffrire nel bene e nel male. Siamo una squadra che dà emozioni, questo non ce lo leva nessuno».

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Iprogec – IAP – Laterale
Astorino Pasta – Laterale

Mercatino dell’usato
GPM Greco – Laterale
Banner Uniero quadrato 1

SONDAGGIO

Crotone - Ascoli 3-0 | Vota il migliore in campo
VOTA
Blobb Gelateria 300×270
Pam Crotone – Laterale
Io Bimbo
Tim Paparo
Planet Win Crotone
Poerio – Officina
Michele Affidato nuovo
Catrol
Bar moka – Laterale

ALTRO IN NOTIZIE DAL CAMPIONATO

ilrossoblu.it

GRATIS
VIEW