Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

EDITORIALE

#CrotoneAlessandria | Editoriale: Ripartiamo dall’amore per la nostra amata squadra

Michele Affidato- Banner News

#CrotoneAlessandria | Una stagione difficile, sicuramente la più difficile della storia recente per i nostri amati colori. Il Crotone continua a trovare difficoltà nel vincere e conquistare punti. Giornata dopo giornata la nostra posizione in classifica si complica. La speranza è sempre l’ultima a morire e proprio gli squali, più che altri, hanno insegnato che nel calcio non bisogna dare mai nulla per scontato, neppure la retrocessione. Ad oggi sarebbe facile criticare, dividere le colpe di un torneo avaro di soddisfazioni per tutti noi tifosi, sarebbe facile appunto ma ora non è ancora tempo di trarre giudizi, è tempo di rimanere tutti uniti, di tifare a prescindere ai risultati, al di là delle personali aspettative stagionali, c’è pur sempre da tutelare un patrimonio di tutti: la Serie B.

In questi giorni mi è capitato di leggere o sentire commenti più o meno condivisibili ma quello che posso dire è che mi è piaciuto molto è il sostegno dimostrato da molti tifosi che hanno lanciato dei veri e propri messaggi d’amore verso la squadra. “Io ci sarò sempre, non sarà la categoria a farmi smettere di amare il mio Crotone”, ecco: questo è solo uno dei messaggi che mi piacerebbe far passare a tutti. Il Crotone si ama in qualsiasi categoria, in qualsiasi momento della stagione, che si vinca e che si perda quello che deve rimanere tale è l’attaccamento ai colori sociali, quelli rossoblù.

Dispiace a tutti non vedere spalti gremiti, spesso motivati da disinnamoramento, forse però questo può essere dovuto al “troppo dolore” provato da tanti nel vedere il Crotone, fragile come non lo è mai stato negli ultimi anni. Difficile aspettarsi una stagione così, anche e soprattutto dopo le difficoltà già vissute nel precedente campionato di Serie A.

Ancora non tutto è perduto, lo dice l’aritmetica e fin quando si potrà sperare è giusto farlo. Una gara fondamentale sarà sicuramente quella contro l’Alessandria. All’Ezio Scida arriveranno i Grigi, formazione neopromossa che all’andata ebbe la meglio per 1-0. Una gara da dentro o fuori, quella da vivere al meglio e non fallire. Si giocherà in casa e chissà che un successo ci possa dare quello stimolo, quella svolta tanto attesa che possa riaprire il discorso salvezza e portarci a disputare un nuovo finale di stagione, di emozioni e sofferenze ripagate con una grande gioia finale. Ora è davvero il momento di non mollare e tenere duro fino a quando non si concluderà il campionato. Non mi resta dunque amici e amiche che auguravi come sempre buon weekend e come sempre, avanti squalo!

Antonio Gaetano

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 24/08/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN EDITORIALE