Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

DIRETTE

#CrotoneAlessandria 0-0 | Maric sbaglia un rigore e uccide le speranze salvezza del Crotone

Michele Affidato- Banner News

#CrotoneAlessandria 0-0 | Pomeriggio freddo e ventilato per questo scontro salvezza tra Crotone e Alessandria. Partita da ultima spiaggia per i rossoblu che per continuare a credere nel miracolo di salvare questa stagione e la categoria, oggi sono costretti a vincere.

Curva Sud in contestazione con lo striscino attaccato al contrario, ma senza smettewre di incitare la squadra.

Squadra in silenzio stampa e da ieri in ritiro, per cercare la massima concentrazione. Mister Modesto ritorna alla difesa a tre con Canestrelli che torna titolare e slitta sul centrodestra con Nedelcearu braccetto di sinistra e Golemic centrale.

Fascia destra nuovamente affidata a Calapai, mentre sulla mancina c’è l’espordio dal primo minuto di Schnegg. Mediana confermatissima con Estevez e Awua, Kone e Kargbo a sostegno della punta Maric.

Mister Longo schiera la sua Alessandria a specchio e4 si affida a Corazza in avanti-

Dirige l’incontro il signor Marini di Roma.

Al secondo minuto prima occasione per i rossoblù con Maric che impegna Pisserti con un bel sinistro a giro.

Il Crotone sembra entrato in campo con la giusta grinta e la giusta voglia e mette già alle corde l’Alessandria, e al quinto passa in vantaggio, Calapai pennella un bellissimo cross al centro per Maric che di testa insacca all’angolino, interviene il Var e dopo qualche minuto Marino annulla forse per un fallo di mano.

Tutto da rifare per i rossoblù.

All’11esimo è l’Alessandria che va vicino al gol, con l’ex Mustacchio che si trova davanti a Festa ma il suo tiro è centrale e il portiere rossoblù riesce a respingere senza problemi, con Golemic che mette la palla in angolo.

Il Crotone, che era partito fortissimo, dopo il gol annullato ha arretrato la propria azione anche perchè l’Alessandria ha cominciato a premere conquistando tutte le seconde palle.

La partita non è molto bella e si gioca più sui nervi che sulla tecnica. Le squadre non si tirano indietro ma nessuna riesce a costruire occasioni per passare in vantaggio.

A dieci minuti dalla fine del primo tempo il taccuino è ancora bianco se non per due ammonizioni e per aggiornare la casella dei calci d’angolo.

Al 45esimo il signor Marini assegna due minuti di recupero.

Il Crotone si riaffaccia dalle parti di Pisseri grazie ad un cross di Calapai sul quale Schnegg prova l’incornata ma la palla schiacciata a terra arriva docile tra le braccia del portiere grigiorosso.

L’arbitro manda tutti negli spogliatoi per il tradizionale thè.

Prestazione sotto le aspettative per il Crotone che era partito bene ma che è andato via via spegnendosi, mentre l’Alessandria anche con un po’ di mestiere sta rischiando il meno possibile, puntando a quel punticino che sarebbe grasso che cola per i grigiorossi.

Crotone sottotono che ha lasciato gestire la gara agli avversari, il possesso palla, infatti, a favore dell’Alessandria (54%) è un indice di questa “timidezza” dei rossoblu.

Este4vez irriconoscibile, il capitano è il giocatore che più di tutti ha subito una involuzione sia in termini di gioco che di corsa.

Modesto sicuramente ora muoverà qualcosa, dal 40esimo ha cominciato a riscaldarsi Adekanye, continuando nell’intervallo, che potrebbe già entrare alla ripresa del gioco.

Ed invece la ripresa comincia con gli stessi ventidue del primo tempo e purtroppo anche con lo stesso andamento del primo tempo, con il Crotone totalmente incapace di orchestrare una manovra offensiva.

Al 62esimo grande occasione per l’Alessandria con Ba che lancia Chiarello in area che si trova solo davanti a Festa, ma il portiere rossoblu riesce a bloccare in due tempi e a salvare la sua porta.

Modesto cambia e inserisce Adekanye per Nedelcearu, portando la difesa a quattro e schierando i tre uomini dietro Maric.

Al 68esimo Kone entra in area da sinistra, strattonata va a terra e Marini assegna il calcio di rigore, sul dischetto si presenta Maric che di sinistro tira centrale, Pisseri capisce e respinge, sulla palla arriva Kargbo che a porta spalancata la mette fuori.

La partita non è brutta, di più, diventa proprio difficile parlare di calcio stasera, con le due squadre che pensano solo a darsele di santa ragione.

Mister Modesto inserisce Mulattieri per Kone.

All’88esimo M;attiello si fa ammonire per la seconda volta in 4 minuti e viene espulso, lasciando l’Alessandria in dieci.

Passa un minuto e ;Mulattieri viene trovato in area, l’attaccante rossoblu, spalle alla porta invece di poggiare al centro dove aveva almeno due compagni liberi, prova il tiro che viene respinto dalla difesa.

Marini assegna 4 minuti di recupero.

Il Crotone si butta a testa bassa in avanti ma non riesce a creare reali pericoli nell’area avversaria.

All’ultimo istante ci prova Adekanye ma il tiro finisce alto.

LA gara finisce così con un pareggio a reti bianche che, di fatto, condanna il Crotone che si è giocato malissimo la sua ultima chance. Partita brutta, bruttissima dei rossoblù e neanche il gol annullato e il rigore sbagliato servono come alibi a questa pessima prestazione sottolineata dalla contestazione della Curva Sud.

C’è poco da dire e ancora meno da commentare per una prestazione deludente sotto tutti gli aspetti.

Giatur

Tabellino Gara:

 

Crotone 3-4-2-1

Festa, Nedelcearu (Adekanye  63′), Canestrelli, Golemic, Calapaim (Borello 90′), Estevez, Awua, Schnegg, Kone (mulattieri 79′), Kargbo, Maric.

All. Ciccio Modesto

Alessandria 3-4-2-1

Pisseri, Di Gennario, Prestia, Parodi, Mustacchio (Milanese 71′), Casarini Ba (Milanese 71′), Lunetta, Chiarello (Dori 86′), Fabbrini (Palombi 67′), Corazza.

All. Moreno Longo

Ammoniti: Estevez (C) 15′; Golemic (C) 65′; Prestia (A) 75′; Calapai (C) 83′; Mattiello (A) 84′; Canestrelli (C) 86′; Mattiello (A) 88′

Espulsi: Mattiello (A) 88′

Marcatori:

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 24/08/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN DIRETTE