Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

Crotone – Sampdoria 1-0: Eramo “castiga” i blucerchiati

Michele Affidato- Banner News

E’ la stagione di Serie B 2011-2012, il Crotone incassa la terza vittoria consecutiva sbarazzansi della Sampdoria grazie alla rete di Mirko Eramo. Drago conferma l’undici vittorioso a Padova mentre Iachini perde nel riscaldamento pre gara Romero: dentro Da Costa e Fiorillo viene chiamato dalla tribuna e va a sedersi in panchina. La prima conclusione della gara è per i pitagorici con il brasiliano Calil con la sfera che termina a lato.

La risposta dei doriani è affidata all’ex Pellè ma Belec è in forma strepitosa e respinge alla grande il tiro ravvicinato. Gli squali hanno sempre il pallino del gioco in mano e nel finale impensieriscono Da Costa con tre tiri da fuori: prima Sansone, poi Gabionetta e per concludere Calil con l’estremo difensore ospite che si rifugia in corner. Nella ripresa il Crotone schiaccia gli avversari e colleziona numerose occasioni.

La squadra di Iachini al 63’ resta in dieci per il doppio giallo rimediato da Berardi, che era stato già graziato per la brutta entrata su Gabionetta. La Sampdoria nel secondo tempo non si rende mai pericolosa tranne in una circostanza con Eder che di testa manda alto. I rossoblù attaccano sempre alla ricerca del gol: Sansone ci prova da fuori,palla di poco a lato.

Poi tocca a De Giorgio mettere i brividi a da Costa con uno spettacolare tiro a giro che sfiora l’incrocio dei pali. La squadra del Presidente Vrenna gioca bene e vuole a tutti i costi i tre punti e la vittoria arriva proprio all’ultimo grazie al colpo di testa di Mirko Eramo su cross preciso di Calil che fa impazzire di gioia il pubblico presente allo Scida e fa volare il Crotone a quota 40 punti in classifica.

CROTONE: Belec, Correia, Vinetot, Abruzzese, Mazzotta, Eramo, Galardo (91’ Maiello), Florenzi (75’ De Giorgio), Calil, Gabionetta, Sansone (83’ Ciano). In panchina: Bindi, Tedeschi, Pettinari, Djuric.

SAMPDORIA: Da Costa, Berardi, Gastaldello, Rossini, Laczko, Munari (61’ Soriano), Obiang, Renan, Juan Antonio (64’ Rispoli), Eder, Pellè (71’ Pozzi). In panchina: Fiorillo, Volta, Krsticic, Semioli.

Arbitro: Candussio

Ammoniti: Gastaldello, Laczko (S), Eramo, Ciano (C)

Espulso: Berardi (S) al 63’ per doppia ammonizione

Marcatore: 94′ Eramo

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 09/10/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN CAMPIONATO