Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

EDITORIALE

Crotone: che grande storia d’amore!

Michele Affidato- Banner News

E così si è conclusa la prima stagione del Crotone Calcio nella massima serie. Un campionato scandito da mille emozioni che come colori hanno dipinto un quadro meraviglioso, una vera opera d’arte, con autori d’eccellenza, una squadra coraggiosa, una società che ci ha creduto e un popolo che con orgoglio può gridare: “Crotone è anche questo”. Anzi, Crotone è soprattutto questo, una terra che può vincere e stupire. Una storia quella dei rossoblu, che ha incantato e commosso tutti, dagli addetti ai lavori agli appassionati di calcio. Molti hanno fatto arrivare alla società e alla città tutta, congratulazioni e auguri. Anche io ho ricevuto un messaggio speciale.

“Felicissimo per la salvezza del Crotone, che alla penultima giornata ha incontrato una Juve che non ha potuto fare sconti, doveva chiudere la pratica scudetto. Ma il recupero dei calabresi è stato stratosferico, e meritava il risultato che alla fine ha raggiunto. Davvero complimenti!”. A scrivere è l’amico e collega Luciano Ghelfi – giornalista Rai – che ho avuto il piacere di conoscere negli studi televisivo di RaI Uno qualche mese quando fui invitato a parlare della “famosa” classifica sulla Qualità della vita che vedeva Mantova, città del dottor Ghelfi, in testa, e Crotone all’ultima posizione.

Con orgoglio ho risposto che la vita di noi crotonesi con la sua quotidianità, stili di vita, abitudini, tradizione e storia, non può essere raccontata con una fredda classifica ma può essere solo descritta come una bellissima storia d’amore che viene alimentata da principi fondamenti quali la caparbietà, l’ospitalità e la genuinità che donano ad un popolo la ricchezza più grande che non si tocca, ma si sente nel profondo dell’animo, rendendoti orgoglioso di essere ciò che sei. Ecco, credo che la stessa cosa valga per il Crotone.

La nostra salvezza vale più un campionato vinto. In questa pazza classifica abbiamo rischiato di essere ancora una volta gli ultimi e invece a prevalere è stato il cuore, la mentalità vincente che dovremmo tirar fuori sempre. Grazie per averci creduto quanto me, grazie per aver gioito e sofferto con noi e IlRossoblu che con la passione di sempre continueremo a raccontarvi l’infinita favola Crotone!

Antonio Gaetano

www.ilrossoblu.it


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

Trony Laterale – Scad. 09/10/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN EDITORIALE