Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

Crotone Calcio | Ursino: «Stagione difficile. Rojas? Ha grandi potenzialità»

Il direttore sportivo intervistato dall’emittente radiofonica TMW Radio
Michele Affidato- Banner News

Punto che muove la classifica e rilancia la fiducia nei propri mezzi della squadra, il Crotone che ha saputo fermare (1-1) la Juventus all’Ezio Scida ha portato a casa più che un semplice punto ma un carico di consapevolezza che potrà tornare utile nelle prossime giornate a partire dalla trasferta di questo weekend in casa del Cagliari.

A prendere la parola, intervistato dai colleghi di TMW Radio, è stato il diesse Giuseppe Ursino.

«Messias? Mi aspettavo un impatto di questo genere da parte del calciatore anche in Serie A, questo è un ragazzo che farà meglio in massima serie che in cadetteria. E’ un giocatore completo, deve migliorare davanti la porta, credo che possa fare la differenza. Ha corsa, è tecnicamente bravo, se riuscirà a limare le sue carenze diventerà un calciatore completo».

Una stagione che, al di la del Covid-19, continua a concedere esiti inattesi così come accaduto nella parte finale del precedente torneo.

«Dopo il fermo della passata stagione sono successe cose strane, la pandemia con gli stadi chiusi e tutto il contorno vanno a creare delle difficoltà con risultati a sorpresa e tanto altro. Giocando senza i tifosi si viene a creare un altro tipo di torneo, sarà ancora una stagione anomala tra impegni ravvicinati e positività».

Tra le operazioni estive dei rossoblu anche quella che ha portato a Crotone il giovane Rojas.

«E’ un giocatore con grandissime prospettive, non sembra del 2002, è tecnico e molto aggressivo. Ha la testa sulle spalle, è un calciatore che farà sicuramente parlare. Per farlo venire qui da noi, il Crotone anche se è una piccola società, si è dimostrata molto organizzata». 

Il direttore sportivo si è soffermato sull’enorme quantitativo di reti subite dalle squadre.

«Il mio pensiero? Non ci sono difensori. Si sta perdendo il concetto di difensore, basti pensare che è diventato difficile trovare un difensore mancino. Per fare arrivare Luperto a Crotone abbiamo dovuto aspettare due mesi e di questo devo ringraziare Giuntoli e De Laurentiis per avere concesso il ragazzo».

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 24/08/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS