Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

CAMPIONATO

Crotone Calcio | Curado: «Infortunio alle spalle, abbiamo voglia di tornare a giocare»

Il difensore argentino parla del suo ritorno in campo e dell’emergenza sanitaria

Una nuova settimana volge a conclusione e in casa Crotone si continua ad attendere novità in merito alla possibile ripresa dei campionati. Con la Serie A che potrebbe riprendere, cadetteria e Serie C rimangono alla finestra. Tra le fila del Crotone a parlare dalla sua abitazione è questa volta il difensore argentino Marcos Curado uno dei valori aggiunti delle ultime gare, rientrato in squadra alla grande dopo l’infortunio estivo.

Come stai vivendo la situazione d’emergenza e come trascorri le tue giornate?

«Le mie giornate in quarantena trascorrono bene e in modo tranquillo. Sia io che mia moglie Luciana siamo facciamo molto, di solito mi sveglio e faccio colazione poi mi dedico al lavoro che ci assegna il proff. La giornata trascorre con il pranzo, dedicare le cure al mio cane, poi niente di particolare film e playstaion tutto molto tranquillo».

Nel tuo paese come’è la situazione? Stai sentendo la tua famiglia?

«Nel mio paese la situazione è abbastanza stabile, c’è stato il tempo di anticipare il contenimento dopo i primi casi di positività registrati, è stata attuata la quarantena. Mi sento tutti i giorni con la mia famiglia ed e sono tranquillo».

Si parla  di un eventuale ripresa, tu cosa ne pensi?

«Penso che oggi la priorità sia un’altra, comunque tutti quanti abbiamo la voglia di tornare in campo e fare quello che ci piace tornando a giocare le ultime gare di campionato. Come detto però la priorità deve essere data alla tutela della salute, dobbiamo aiutare le persone restando a casa».

Che giudizio hai della stagione, fino alla sospensione…

«La squadra ha fatto secondo me un’ottima stagione fino  a questo momento, non solo per i risultati ottenuti ma anche per il gioco espresso, per come ha lavorato. Sappiamo che mancano ancora alcune gare però fino a questo momento la stagione è stata positiva».

Dopo un fastidioso infortunio sei rientrato alla grande prima dello stop con alcune ottime prestazioni.

«Ho avuto un infortunio e mi sono dovuto sottoporre ad intervento nel mese di luglio, sono stato fuori per più tempo di quanto previsto. Non riuscivo ad esprimermi al meglio ma alla fine ci sono riuscito. Mi mancava tantissimo essere in campo, stare con i compagni e aiutarli durante le gare, per fortuna tutto è passato e ora sono molto contento».

Come ti trovi a Crotone?

«In questa città mi trovo molto bene, è sempre stato così, abbiamo conosciuto belle persone che ci hanno aiutato sempre e continuano a farlo anche ora, poi è una città molto simile alla nostra, Mar del Plata, c’è anche il mare è carina e ci fa sentire come se fossimo a casa nostra».

Anche tu sei appassionato di Playstation o hai altri hobby?

«Mi piace giocare alla Playstation, è un modo per sentirmi con i miei amici in Argentina, ultimamente gioco almeno una volta al giorno. Poi cerco di divertirmi guardando dei film o qualche vecchia gara provando a divertirmi».

 

 

 

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Mc Donald’s- Laterale

Mercatino dell’usato
Bar moka – Laterale

SONDAGGIO

#CrotonePisa 1-0 | Vota il migliore in campo
VOTA
Blobb Gelateria 300×270
Tim Paparo
Poerio – Officina
Michele Affidato nuovo
Catrol

ALTRO IN CAMPIONATO