Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

CAMPIONATO

Crotone Calcio | Cordaz: «Il finale di campionato può regalarci grandi soddisfazioni»

L’estremo difensore e capitano rossoblu analizza la situazione soffermandosi sulle sorti del campionato

Settimana di attesa in casa rossoblu, giornate importanti anche per quello che riguarda la storia recente del club. Oggi, 29 aprile 2020 il Crotone celebra il suo anniversario dalla promozione in Serie A, la prima della sua storia arrivata al termine del match dello stadio “Braglia” di Modena nel torneo 2015-2016.  A parlare in casa crotonese è questa volta l’estremo difensore Alex Cordaz, veterano e capitano della squadra.

Oggi è il 29 aprile, una data storica per Crotone e per il Crotone Calcio: la promozione in Serie A. Che ricordo conservi di quella serata e della stagione?

«E’ stata una stagione incredibile per come è nata e sopratutto per come si è conclusa. Rimane veramente il grande orgoglio di avere fatto parte di quella squadra perchè è stata tutta un’impresa, un sogno dall’inizio alla fine vissuto assieme alla città e ai tifosi. Una stagione unica, gli ultimi due minuti della partita di Modena sono quelli che porto nel mio cuore perchè avevamo veramente la percezione di quello che stava per succedere e sono ricordi indelebili, ricordo quegli istanti nitidamente perchè li porto impressi nel mio cuore. La maglia con la quale ho giocato quella sfida di Modena la conservo ancora, l’ho fatta incorniciare e sopra ci sono tutte le firme dei miei compagni, a testimonianza di un ricordo che rimarrà per sempre».

Sei un’istituzione a Crotone: sesta stagione e un rapporto di amore incredibile con la città. Parlaci di questa fantastica storia, anche a livello umano. Ormai ti senti uomo simbolo e “crotonese” d’adozione?

«Il mio rapporto con il Crotone sta assumendo i contorni di una grande storia perchè effettivamente il tempo passa, sono qui ormai da sei stagioni e sono orgoglioso di essere il capitano di questa squadra e sono orgoglioso di quello che siamo riusciti a costruire.  Sono contento di questa storia con Crotone, sicuramente mi manca la mia terra ma ormai mi sento a tutti gli effetti un crotonese perchè ho incontrato fuori dal campo delle persone splendide e degli amici fantastici. Mi auguro ancora grandi successi perchè la mia voglia di stare al vertice è ancora tanta, ci sono gli ingredienti per riuscire a fare ancora qualcosa di magico. Crotone nel corso degli anni ha saputo farsi valere dimostrandosi una società importante e di questo ne vado fiero».

In queste giornate stai continuando ad allenarti?

«Sto cercando di rispettare la tabella che ci ha concesso il proff. Sono fortunato ad avere un pò di spazio nel quale esercitarmi, sicuramente non è la stessa cosa che fare allenamento in campo».

Come giudichi la stagione del Crotone?

«Sono contento per la posizione in classifica ma sono ancora di più per l’identità di squadra ben definita che è stata acquisita. Sapevamo quali fossero le caratteristiche sulle quali fare leva per vincere le partite, abbiamo fatto una prima parte di campionato un pò in difficoltà a causa di assenze che ci hanno privato di calciatori “chiave” per la nostra squadra e purtroppo questo ci ha penalizzato molto, però la rosa a disposizione si è dimostrata di alto livello e ci ha permesso di tenere contatto dalle altre squadre rimanendo nelle zone alte della classifica. Siamo sempre stati in corsa per la promozione diretta e credo che questo finale di campionato potrà regalarci grandi soddisfazioni».

Come trascorri le due giornate?

«Sto giocando un sacco con i bambini, sto facendo giardinaggio cercando di tenermi in forma per quanto possibile. Viviamo una situazione veramente straordinaria e surreale, non vedo l’ora che tutto torni alla normalità perchè dopo un pò tutto inizia a diventrare pensante. Mi auguro che ci siano le condizioni per tornare presto alla normalità».

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Mc Donald’s- Laterale

Bar moka – Laterale
Mercatino dell’usato

SONDAGGIO

#CrotonePisa 1-0 | Vota il migliore in campo
VOTA
Blobb Gelateria 300×270
Tim Paparo
Poerio – Officina
Michele Affidato nuovo
Catrol

ALTRO IN CAMPIONATO