Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

#CremoneseCrotone 2-1 I Sconfitta immeritata per un Crotone spuntato

I rossoblù tornano a casa senza punti ma con tanti rammarichi per la mole di gorco prodotta
Cremonese - Crotone 2-1 (Serie B 2019-2020)
Foto: Francesco Sessa
Michele Affidato- Banner News

Il Crotone si presenta a Cremona con cinque assenze e con Vido per la prima volta titolare. I rossoblù, oggi in maglia bianca, cercano conferme, mentre la Cremonese è alla ricerca di equilibrio.
Gli ingredienti per una bella partita, ricca di gol, ci sono tutti, con due squadre che si schierano a specchio, anche se con atteggiamenti diversi: il Crotone cerca il palleggio, i lombardi amano le ripartenze soprattutto visto che Rastelli sceglie Palombi al posto di Ciofani.

Al terzo minuto Ceravolo, grazie ad un errore di Marrone, si trova davanti a Cordaz ma il suo diagonale viene respinto di piede dal portiere rossoblu. Risponde subito dopo il Crotone con un bel tiro a giro da fuori area di Barberis che Agazzi controlla in due tempi.
Al settimo nuova occasione per i padroni di casa, con Renzetti che approfitta di un errore di Molina e crossa al centro dove trova Ceravolo in anticipo sui difensori, il tiro finale, però, finisce fuori.
Il Crotone prende in mano il gioco e la Cremonese si accorcia sulla propria trequarti.

La partita è piacevole, le due squadre hanno entrambe qualità e si vede soprattutto nelle fasi offensive.
Al 21esimo altra grande occasione per la Cremonese con Ceravolo che si presenta di nuovo davanti a Cordaz, ma il tiro finisce sempre a lato deviato da Cordaz.
Sul calcio d’angolo, Ceravolo, dopo un paio di ribattute, riesce a metterla dentro portando la Cremonese in vantaggio.

Cambio di fronte e il Crotone sfiora il pareggio con Mazzotta che di testa, da buona posizione non riesce a deviare in porta un bel cross di Molina.
Per la prima volta in questo campionato, e dopo tre partite, il Crotone si trova in svantaggio.

Ed il Crotone pareggia dopo solo cinque minuti. Cross di Barberis direttamente da calcio di punizione e Zanellato la mette dentro di testa.
Bella la reazione dei rossoblu, che da dopo il gol hanno chiuso gli avversari nella propria trequarti.

Al 30esimo brutta tegola per il Crotone che perde Barberis per infortunio, l suo posto Stroppa inserisce Gomelt.
Dopo un break della Cremonese, il Crotone va vicino al raddoppio con simy che di testa devi alto un bel cross di Zanellato.

Quando il Crotone sembra avere la partita in mano, la Cremonese raddoppia con Palombi che si libera con una magia Golemic e Marrone e sorprende Cordaz sul secondo palo.
L’arbitro Sacchi assegna tre minuti di recupero.

Le due squadre cominciano la ripresa con gli stessi giocatori che hanno lasciato il campo.
Al 47esimo Cordaz salva il Crotone deviando un colpo di testa ravvicinato di Ceravolo.
Al 53esimo Stroppa gioca la carta Maxi Lopez al posto di Luca Vido.

Ci si aspetta la reazione dei rossoblù, ma invece è la confusione a farla da padrone e la Cremonese ad approfittarne, sfruttando soprattutto la velocità di Palombi.
Al 67esimo Maxi Lopez si trasforma in trequartista e e inventa un corridoio che lancia Benali, il cui tiro viene respinto da Agazzi.
Il Crotone chiude la Cremonese nella propria area. E per aumentare ancora la pressione Stroppa inserisce Mustacchio al posto di Mazzotta.
La pressione rossoblù diminuisce con il passare dei minuti e anche la partita si spegne.

L’arbitro Sacchi assegna 5 minuti di recupero in cui però il Crotone non produce neppure il classico assedio.
Finisce così con il Crotone che assaggia la prima sconfitta stagionale, decisamente immeritato, avendo gestito gran parte dell’incontro.

Sono affiorati tutti i problemi della fase offensiva. I rossoblù producono una grande mole di gioco, ma che non si riesce a finalizzare. Rare le volte in cui il Crotone è stato pericoloso, poche le azioni personali, troppi gli errori nell’ultimo passaggio. Simy e Vido inesistenti, e anche Benali sta dimostrando poca brillantezza. E martedì arriva la Juve Stabia.

Giatur

Tabellino Gara:

Cremonese (3-5-2): Agazzi, Bianchetti, Claiton, Caracciolo, Mogos, Arini, Valzania (Deli 80’), Castagnetti, Renzetti, , Palombi (Ciofani 76’), Ceravolo (Soddimo 71’).
Crotone (3-5-2): Cordaz, Golemic, Marrone, Gigliotti, Molina, Benali, Barberis (Gomelt 30’), Zanellato, Mazzotta (Mustacchio 76’), Vido (Lopez 53’), Simy.

Ammoniti: Valzania (C) 26’, Zanellato (K) 47’; Caracciolo (C) 85’; Benali (K) 87’

Marcatori: Ceravolo (C) 22’, Zanellato 27’ (K); Palombi (C) 43’

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 29/09/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN CAMPIONATO