Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

#CosenzaCrotone 1-0 | Il Crotone crea, il Cosenza segna: squali k.o. nel “derby”

Foton: Andrea Rosito
Michele Affidato- Banner News

#CosenzaCrotone | Ritorna dopo una stagione il “derby” in rossoblù tra Cosenza e Crotone allo Stadio “San Vito – Marulla”. Pubblico delle grandi occasioni, al netto delle restrizioni dovute al Covid-19 con circa 8mila spettatori sugli spalti. In trecento i tifosi crotonesi giunti nella Città dei Bruzi.

Un Crotone che presenta per la prima volta da titolare Contini in porta e propone Giannotti al posto di Mogos. Tra i Lupi c’è il rientro di Palmiero con Gori in attacco.

Dopo trenta secondi è il Cosenza a tentare di rendersi pericoloso senza però creare presupposti per il gol. Il Crotone spinge e tiene gli i padroni di casa costantemente sotto pressione nella loro metà campo. Ci provano in successione Kargbo, Benali, Vulic e Mulattieri. La gara vede poi lo scontro di Contini in uscita di testa su Gori con entrambe i calciatori che rimangono a terra.

Al 34′ ci prova Kargbo con un tiro defilato che viene deviato da Vigorito in calcio d’angolo. Nel finale di tempo poche azioni se non un nuovo tentativo del Cosenza con Gori con palla alta sopra alla traversa di Contini.

Nella ripresa i cambi portano qualche variazione con il Cosenza che entra gradualmente in gara. Un azione pericolosa per parte ma la rete arriva solamente al 77′: calcio di punizione dalla distanza, si presenta Carraro che piazza la sfera sotto l’incrocio con Contini che rimane immobile per l’1-0.

La gara vede anche una lunga sosta per un infortunio subito all’assistente di gara, ben sette i minuti di recupero. Nel finale succede poco e la gara termina senza emozioni con la vittoria di misura del Cosenza.

Il Cosenza ottiene il suo quarto risultato utile consecutivo e sale in zona Play-Off con dieci punti, gli squali rimangono fermi a tre punti ed entrano nella parte della classifica pericolante per non retrocedere.

Tabellino Gara:

COSENZA: Vigorito; Tiritiello, Rigione, Vaisanen; Situm, Carraro, Palmiero, Boultam (25’st Eyango), Sy (1’st Corsi); Gori, Caso (1’st Millico). A disp.: Saracco (GK), Matosevic (GK), Minelli, Venturi, Pirrello, Vallocchia, Gerbo, Kristoffersen, Pandolfi. All. Zaffaroni

CROTONE: Contini; Nedelcearu, Canestrelli, Paz; Giannotti (34’st Mogos), Estevez, Vulic (34’st Zanellato), Molina (15’st Sala, 90+2′ Oddei); Kargbo (15’st Maric), Benali; Mulattieri. A disp: Festa (GK), Saro (GK), Mondonico, Cuomo, Visentin, Donsah, Sala, Schirò. All. Modesto

ARBITRO: Chiffi di Padova
MARCATORI: 32’st Carraro (Co)
AMMONITI: Giannotti (Cr), Sy (Co), Benali (Cr), Canestrelli (Cr), Zanellato (Cr)


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN CAMPIONATO