Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

IN EVIDENZA

#CittadellaCrotone 1-3 | Le pagelle: supremazia rossoblu in tutti i reparti

Foto: FcCrotone.It

Cordaz – 6,5. Per la gran parte della partita fa da semplice spettatore, ma nell’ultima mezz’ora viene ripetutamente chiamato in causa ma si fa trovare pronto. Sicurezza

Cuomo – 6,5. Dalla sua parte non si passa. Preciso nella marcatura e puntuale nell’anticipo. Il ragazzo è cresciuto e si è fatto uomo. Maturo

Marrone – 6,5. Brutta e forse inutile l’ammonizione presa a inizio partita che non gli consentirà di essere in campo contro il Pordenone. Per il resto è la sua solita grande gara. Colosso

Curado – 6. Entra nel momento peggiore del Crotone e dà solidità al reparto difensivo. Roccia

Golemic – 6,5. Sorprenderebbe vederlo giocare male. Sicuro nelle chiusure e anche elegante in alcune uscite palla al piede. Punto fermo

Gerbo – 6 – Un po’ più timido del solito. Pensa a coprire ma spinge poco, ma il suo contributo è sempre prezioso. Freccia rossoblu

Mustacchio – 5. Da un po’ di tempo a questa parte appare meno brillante del solito. Non punta più l’uomo nonostante le urla di mister Stroppa. Sordo

Benali – 7,5. Danza in mezzo al campo e alterna tocchi di prima con uscite palla al piede. Si propone anche in avanti ma non è fortunato. Maestoso

Gomelt – s.v.. Entra nei minuti di recupero e non ha modo di toccare qualche pallone.

Barberis – 7. La sua qualità non è mai stata messa in discussione, ma da quando ha sommato anche tanta quantità è diventato una pedina insostituibile. Metronomo

Zanellato – 6,5. Meriterebbe un mezzo voto in più perchè la sua prestazione è di vera qualità. È ovunque, ma quando arriva sotto porta la sbaglia sempre. Pendolino

Molina – 7,5. Copre, attacca, dribbla, fa da sponda, mena ed è elegante. Cosa si può dire di questo ragazzo? Semplicemente che in ogni partita fa la differenza. Moto perpetuo

Messias – 8,5. Due gol da rapinatore. Questo suo cinismo non l’aveva ancora messo in mostra. Per il resto è tutto qualità e corsa. Sfortunato quando prende la traversa. Avvoltoio

Armenteros – 5. Così come Mustacchio non riesce a dare la stessa qualità del compagno che ha sostituito, e forse proprio la prestazione dei due induce Stroppa a non fare altre sostituzioni. Appannato

Simy – 8. Un eurogol che chiude di fatto la partita. Ma non è solo la vena realizzativa ritrovata che impressiona, ma la qualità della giocata che sia in fase di pressing che di costruzione è di altissimo livello. Killer

Maxi Lopez – s.v.. Entra a due minuti dal termine e non ha nemmeno il tempo di toccare la palla.

Stroppa – 7,5. La squadra, ormai, ha ritrovato la qualità, i ritmi e le geometrie viste prima del Lockdown. Il suo merito più grande è quello di averci sempre creduto. Direttore d’orchestra

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

SFOGLIA ILROSSOBLU

Trony – Laterale – 06/09/2020
Mc Donald’s- Laterale

Bar moka – Laterale
Mercatino dell’usato

SONDAGGIO

This poll is no longer accepting votes

#LivornoCrotone 1-5 | Vota il migliore in campo
VOTA
Blobb Gelateria 300×270
Tim Paparo
Poerio – Officina
Catrol
Michele Affidato nuovo

ALTRO IN IN EVIDENZA