Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

Boxe

Celebrate le gesta sportive del pugile crotonese Tobia Loriga

Michele Affidato- Banner News

Si è svolta nella mattinata di martedì presso la sala Consiliare del Comune di Crotone la cerimonia di saluto e ringraziamento del pugile crotonese Tobia Loriga, reduce dal suo ultimo incontro andato in scena nella location del Palabadminton di Milano e che lo ha visto competere contro il più giovane avversario, Dario Morello al quale ha ceduto il titolo di Campione italiano de Pesi Welter.

Presente all’appuntamento oltre all’ex campione anche l’assessore allo Sport e allo Spettacolo Giuseppe Frisenda. «Sono soddisfatto della prima prestazione nonostante il risultato finale non mi abbia sorriso – ha dichiarato l’ex campione – credo che, se il match fosse durato ancora qualche ripresa avrei potuto cambiare l’inerzia dell’incontro. Rivedendo la sfida con calma, ho notato che la contesa è stata più equilibrata di quanto è stato descritto in telecronaca. Ora, dopo tre anni di grandi sacrifici mi godrò un pò di riposo e poi deciderò con calma il mio futuro».

Un atleta che nonostante l’impegno sul ring ha sempre sottolineato le sue origini e il suo attaccamento alla città. «Io ho sempre evidenziato la mia appartenenza – ha concluso il pugile – sono da sempre tifoso del territorio e in modo particolare della mia città che porto sempre con me. Continuo a combattere sempre e solo per Crotone, questa città merita di essere conosciuta perchè esiste una grande cultura sportiva in tutte le discipline. Al termine del match il mio primo pensiero è stato quello di gridare un “forza Crotone” proprio per rimarcare questo mio attaccamento alla città in cui sono nato e nella quale vivo».

www.ilrossoblu.it


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN Boxe