Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

EDITORIALE

Caro Federico, che gioia sarà ritrovarti allo “Scida”!

Michele Affidato- Banner News

Ebbene sì, anche io come voi sono davvero deluso da come si sta giocando questo campionato di serie A. E non mi riferisco all’andazzo del Crotone. Certo, i risultati che stentano ad arrivare non mi rendono felice, ma è proprio l’intera stagione che quest’anno, non riesce proprio a divertirmi. E’ proprio vero che sembra di giocare tre mini campionati: uno tra le prime cinque, esclusa la Juve ancora dominatrice indiscussa, uno tra quelle che mirano a un posto in Europa o si accontentano di un “buon campionato” e poi le ultime quattro che hanno talmente tanti punti di distacco dalle squadre ormai quasi salve, che sono spesso tagliate fuori, secondo la voce e la penna di qualcuno, anche da possibili rimonte.

Insomma, un campionato davvero strano, un giorno ti ritrovi una squadra al top della forma e nella gara successiva alla stessa vengono rifilati 3, 4, 5 gol e anche di più. Per non parlare della direzione dei match. La scorsa domenica è toccato a noi essere “vittime” di sviste arbitrali incomprensibili. Lungi da me sminuire la superiorità del Napoli che anche senza quei due rigori avrebbe potuto vincere comunque, ma quello che sta accadendo incide negativamente sulla passione dei tifosi che vogliono vedere spettacolo in campo tra due squadre senza “intermezzi”. Detto ciò torniamo a parlare del nostro Crotone.

Domenica arriva la Fiorentina e anche Federico Bernardeschi, che ha mosso i primi passi nel calcio che conta proprio a Crotone per poi approdare in serie A con la Fiorentina ed indossare anche la maglia azzurra. Proprio lui durante un’intervista ha dichiarato che “tornare allo Scida sarà un’emozione”, caro Federico anche per noi sarà emozionante rivederti e siamo pronti ad offrirti tante vrasciole… tu però non fare gol! Scherzi a parte, domani è ovvio che scenderanno in campo due squadre motivate: il Crotone che ha bisogno di punti e la Fiorentina che cerca l’Europa.

Per me sarà una gara gradita considerando che sono affettivamente legato al colore “viola”, mai tifato la squadra toscana che sia chiaro, ma mi legano a questa squadra ricordi d’amicizia. E allora cari amici e tifosi, tutti allo Scida, a sostenere lo squalo.

Antonio Gaetano

www.ilrossoblu.it

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 09/10/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN EDITORIALE