Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CALCIOMERCATO

Calciomercato | Modesto: “O fai un cambiamento totale o rimani come sei”

Michele Affidato- Banner News

Calciomercato |  Ieri sera l’annuncio di Cangiano, ultimo acquisto del Crotone Calcio con giocatori molto giovani e alcuni dei quali provengono dalla Serie C,ma non importano i nomi“, ha detto questa mattina il tecnico in conferenza stampa, “conta chi viene qui con le giuste motivazioni“.

Il Crotone non ha vissuto un momento meraviglioso, ha aggiunto, e “con la società abbiamo cambiato per soddisfare il nostro modo di giocare. Ora penso a coloro che sono arrivati, li dobbiamo inserire nel contesto, qualcuno conosce già il mio gioco, ci vuole il tempo ma devono essere veloci ad inserirsi. Abbiamo preso caratteristiche diverse da quelli che sono arrivati prima. Penso che nel calcio o fai un cambiamento totale o rimani come sei“. Su coloro che sono andati via, ha detto: “Magari ci sono calciatori che non avevano lo spirito giusto e avevano bisogno di cambiare aria. Chi arriverà dovrà dare una mano per risollevarci”.

Il gruppo è coinvolto, afferma in sala stampa alla vigilia del match. E ora “cerchiamo di trovare con la società giocatori che hanno fatto questo tipo di gioco, con caratteristiche ben precise. Ho dei giocatori dove tra di loro riescono a parlare e far integrare i nuovi. Vedo il gruppo coinvolto. Sui punti in classifica è normale che dobbiamo macinare molto ed essere determinati. La classifica dice questo, i ragazzi sono pronti.  E’ naturale che chi ha lavorato nella squadra e ha dimostrato a Como il sacrificio massimo può essere chiamato a giocare“. Sui nuovi acquisti, ha aggiunto: “Kone conosce il gioco , è un giocatore che se lo metti dentro riesce a capire. Sugli altri dobbiamo lavorare”.

Sui nomi arrivati, ha aggiunto:  “Che non abbiano giocato in Serie B non mi spaventa, ma Cangiano ha giocati con l’Ascoli. Sono giocatori che ci daranno una mano sicuramente. Hanno voglia e caratteristiche giuste: è normale che i giocatori di qualità spostano gli equilibri nella squadra. I ragazzi rimasti e i nuovi possono fare un buon lavoro. Con lo spirito giusto e l’organizzazione si possono fare buone cose“.

In conclusione: “Secondo me qua a Crotone abbiamo pensato al nome, ma a volte il nome non porta da nessuna parte. Messias ora gioca dal Milan non lo conosceva nessuno, io penso che se trovi giocatori funzionali che hanno voglia di trovare il loro meglio ben venga. Abbiamo bisogno di tutti“. E adesso dovrebbero arrivare gli ultimi rinforzi.

Danilo Ruberto

#ParmaCrotone | Modesto: “Muso niente. Al Tardini con il coraggio, e la sana follia. Meritarsi la titolarità”

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Trony Laterale – Scad. 25/05/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN CALCIOMERCATO