Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CALCIOMERCATO

Calciomercato | Crotone, si riparte da capitan Golemic e saracinesca Branduani

Michele Affidato- Banner News

Calciomercato | Venerdì, primo giorno del mese di luglio, con l’apertura del calciomercato si è dato ufficialmente il via alla nuova stagione.

Ed il Crotone ha le idee chiare su cosa fare e come farlo.

La scelta di puntare su mister Lerda e di farlo già da inizio giugno dà la precisa idea di come i piani siano nitidi per la società.
Si riparte da un allenatore esperto che conosce bene il mondo rossoblù e a cui verrà affidata una squadra competitiva.
Sono già tre le pedine che il Crotone si è assicurato.

La prima, e forse la più preziosa, è la conferma di Golemic che si lega al Crotone a vita. Il gigante serbo era stato, proprio in questi giorni, corteggiato da qualche squadra in Serie B, ma la volontà del giocatore è stata quella di restare qui a Crotone per dare una mano ai rossoblù per tornare subito nel calcio che conta. E la società non solo ha assecondato la volontà del giocatore ma l’ha anche premiata affidandogli la fascia da capitano.
Secondo colpo, dal retrogusto dolcissimo, è stato l’arrivo di Paolo Branduani, portiere esperto, che è stato soffiato al Catanzaro. Qualche giorno prima dell’ufficializzazione del arrivo in rossoblù di Branduani, la società giallorossa aveva comunicato per certo la permanenza del portiere a Catanzaro, ma così non è stato.

Terzo colpo con i botti che ha acceso l’entusiasmo della tifoseria: il Crotone si è aggiudicato Cosimo Chiricò, attaccante esterno dal mancino velenoso. Chiricò è un giocatore esperto della categoria dove ha trionfato per tre volte con le maglie di Ascoli, Foggia e Monza. Nell’ultima stagione ha indossato la casacca del Padova realizzando 13 reti tra campionato e playoff. Fantasia e dribbling per il funambolo pugliese che è dotato anche di un gran tiro dalla distanza.
Il dg Vrenna ha assicurato stampa e tifosi che la rosa da affidare a mister Lerda sarà completata, almeno all’80/90 %, prima della partenza del ritiro.
Obiettivo dichiarato di mercato è Awua, il mediano della Pro Vercelli che l’anno scorso ha giocato qui lasciando a tutti un’ottima impressione.

Il Crotone ad oggi può contare su una rosa importante, che però verrà sfoltita soprattutto di quei giocatori dagli ingaggi troppo alti per la Serie C.
Valigie già pronte, quindi, per Nedelcearu, Mogos e Vulic, che però non saranno gli unici a lasciare Crotone. In uscita c’è anche Gianluca Saro, il portiere ex Pro Vercelli l’anno scorso è stato travolto dalla stagione disastrosa del Crotone e sembra voler cambiare aria, sulle sue tracce il Monopoli. Sulle tracce di Kargbo, invece, c’è la Cremonese che per la Serie a ha deciso di affidarsi a mister Alvini, che ha già allenato Kargbo ai tempi della Reggiana. Nella serata di ieri è arrivata la prima cessione: Nahuel Estevez, capitano degli squali, è passato a titolo definitivo al parma.

Da valutare, invece, i tanti giovani arrivati l’anno scorso che hanno pagato lo “scotto” Modesto e non sono riusciti a mettersi in mostra. C’è attesa per Mondonico, ma anche tanta curiosità per il futuro di Rojas, Schirò e Nicoletti. Toccherà a mister Lerda, probabilmente dopo aver parlato con i giocatori decidere sul da farsi.

Giatur

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 24/08/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN CALCIOMERCATO