Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CALCIOMERCATO

Calciomercato | Crotone, mister Lerda attende rinforzi in tutti i reparti

Michele Affidato- Banner News

Calciomercato | Al fresco della Sila crotonese, il Crotone continua il suo ritiro, guidato da mister Franco Lerda che inizia lentamente ad avere le idee chiare sulla sua creatura. Il cantiere è aperto ma il materiale a disposizione dell’allenatore rossoblù è ancora poco, soprattutto in alcuni reparti ci sono gli uomini contati e non è un semplice modo di dire. Discorso chiuso per il ruolo di portiere con due nuovi acquisti Paolo Branduani, a fare da titolare, e Andrea Dini come affidabile secondo, che fanno da contraltare a due partenze: Marco Festa che dopo sette anni in terra pitagorica si è spostato a Pordenone per una nuova avventura calcistica e Gian Marco Crespi andato in prestito al Picerno.

Dini nella passata stagione ha difeso i pali della Fidelis Andria e della Juve Stabia per un totale di 33 presenze. Rimane ancora l’incognita Saro che potrebbe restare accettando la sfida di provare a fare concorrenza a Branduani e o a scalzare Dini da secondo. Il discorso “difesa” dipende molto da chi resterà e chi, invece, vorrà partire. Sono tante, infatti, le incognite in questo reparto anche se una certezza è arrivata nelle ultime ore da Giuseppe Cuomo fresco di rinnovo di contratto fino al 30 giugno 2024, un tassello importante per la nuova retroguardia crotonese. Discorso analogo vale per Mondonico.

L’ex centrale dell’Albinoleffe, nella passata stagione non è riuscito a dimostrare il proprio valore, anche se arrivato tra tante aspettative. Su di lui c’è forte l’Ancona ed il passaggio in terra marchigiana sembra cosa fatta. Nedelcearu è sicuramente in via d’uscita, su di lui, nelle scorse settimane, c’è stato il Palermo, ma ora sembra che i siciliani abbiano altri obiettivi, nelle ultime ore si è fatto avanti il Pisa, anche se ancora non è arrivata un’offerta concreta.

Sullo sfondo le piste estere con Lech Poznan e Steaua Bucarest sempre alla finestra. Per quanto riguarda le corsie laterali Calapai e Nicoletti sono i due punti di partenza, a sinistra serve sicuramente un rinforzo, per la destra tutto dipenderà da Mogos. Il rumeno è sulla lista delle uscite, anche se ancora nessuna offerta è giunta al Crotone, ma solo richieste e dimostrazioni d’interesse. Il centrocampo è il reparto, ad oggi, più completo, soprattutto visti gli ultimi acquisti. Il ritorno di Theophilus Awua ha entusiasmato l’ambiente rossoblù, facendo passare in secondo piano un altro ottimo arrivo sempre dalla Pro Vercelli, quello di Mattia Vitale, interno sinistro, mancino ma che eccelle nel controllo di palla anche col destro, abile in fase di costruzione del gioco e nell’inserirsi nelle difese avversarie per andare a rete.

È anche bravo come interdittore, oltre a disporre di un’ottima personalità, la sua foga agonistica lo porterà sin da subito a essere uno dei beniamini dei tifosi. La linea mediana può essere completata con Schirò, Giannotti e Petriccione, anche se quest’ultimo potrebbe lasciare Crotone per Benevento. L’attacco è ancora tutto da inventare. Certo gli arrivi di Chiricò e Panico fanno ben sperare, ma mister Lerda in questa zona del campo ha gli uomini contati. Infatti oltre i due nuovi acquisti, a disposizione dell’allenatore rossoblù ci sono soltanto Kargbo, che sembra però essere destinato a Palermo, e Rojas, il cui futuro però appare ancora incerto.

Giatur

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 24/08/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN CALCIOMERCATO