Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

CAMPIONATO

Calciomercato | Falcinelli sul mercato, possibile idea?

Centro Studi Test

Si avvicina l’esordio stagionale, domani infatti, il Crotone dovrà, per la prima volta, scendere in campo per vincere la partita. Contro l’Arezzo, nella partita di Coppa Italia, contano solo i tre punti e la conquista del turno. Il calciomercato si ferma per lasciare, per un solo momento, i riflettori al campo. C’è molta curiosità per questa nuovo Crotone che, fino ad oggi, ha fatto un ottimo mercato riuscendo a confermare l’ossatura della squadra della scorsa stagione ed inserendo i giusti rinforzi, il solito sapiente mix tra esperienze pronte al rilancio e giovani promesse con tanta voglia di emergere. Ma “l’appetito vien mangiando”, si suol dire, e quindi rinforzando di qua, rinforzando di là, vuoi vedere che si costruisce una squadra che può puntare in alto? Tant’è che, giovedì sera, alla presentazione della squadra a piazzale Ultras, il presidente Vrenna ha annunciato almeno altri due colpi di mercato. All’inizio del campionato mancano 14 giorni, ma alla fine del calciomercato ancora di più, acquisti e cessioni, infatti, si dovranno concludere entro il 2 settembre.

Chiaramente qualsiasi allenatore preferirebbe avere la rosa già allestita per la prima giornata ma difficilmente sarà così. Cosa manca al Crotone? Essenzialmente un attaccante. Simy, Vido e l’eclettico Mustacchio sono già una buona certezza, anche qualcosina in più, ma numericamente appaiono insufficienti. Markovic, tornato dall’esperienza alla Juventus, non convince. L’attaccante serbo è destinato a partire per andare a fare un po’ d’esperienza, così come in probabile uscita sono Ruggiero e Nanni. Discorso a parte va fatto per Andrea Nalini.

Le qualità tecniche dell’ex Salernitana non sono in discussione, ma la sua tenuta fisica sì. Se fosse pienamente recuperato Nalini sarebbe una pedina fondamentale per questo Crotone, ma andrebbe comunque gestito con estrema sapienza. Se arrivasse una buona offerta, probabilmente i rossoblu non farebbero le barricate per trattenerlo. Barricate, invece, che gli uomini di Vrenna hanno innalzato contro le avance del Perugia nei confronti di Benali. Sulla panchina dei grifoni c’è Massimo Oddo che tenta il suo definitivo rilancio, e per questo vuole l’anglolibico che lui ha già allenato prima a Pescara e poi a Crotone. Il presidente del Perugia, Santopadre, vuole provare l’assalto finale con una proposta “indecente” a sei zeri. L’obiettivo di mercato dei rossoblu rimane quindi una prima punta che possa fare da alternativa o da spalla a Simy. Il profilo è chiaro, meno il nome. Anche radiomercato è silente su questo argomento.

Ma noi siamo abituati alle sorprese di Ursino che potrebbe tirar fuori il classico coniglio dal cilindro magari proprio l’ultimo giorno di mercato, come fece tre anni fa con Falcinelli. Ed è proprio questo nome che sembra aleggiare in via Scalfaro. Falcinelli, infatti, si è messo in cerca di una squadra, prendendo anche in considerazione di scendere di categoria e tornare in B. Sulle sue tracce si è messo il Frosinone che deve sostituire capitan Ciofani.

Falcinelli ha un costo elevato, ma se la situazione dovesse rimanere così fino al 2 settembre, non si sa mai. I rossoblu sono anche alla ricerca di un difensore, visto che Curado è infortunato e rientrerà solo a novembre. Sul taccuino di Ursino ci sono due giovani nomi: Matteo Gabbia, del Milan, obiettivo di mercato anche del Chievo, e Alessandro Buongiorno, di proprietà del Torino, con quest’ultimo più vicino al Crotone. Probabile ma non urgente un rinforzo a centrocampo, dove c’è tanta qualità ma forse manca il classico mediano di quantità utile quando le cose si mettono male. Quest’ultima fase di mercato servirà anche a snellire la rosa con qualche partenza tra le più probabili quella di Crociata che forse potrebbe lasciare Crotone definitivamente.

Giatur

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Iprogec – IAP – Laterale

Bar moka – Laterale
Mercatino dell’usato

SONDAGGIO

#PordenoneCrotone 1-0 | Vota il migliore in campo
VOTA
Blobb Gelateria 300×270
Tim Paparo
Poerio – Officina
Michele Affidato nuovo
Catrol

ALTRO IN CAMPIONATO

13/12/2019 22:00
AC Chievo Verona 0 Juve Stabia 0
14/12/2019 16:00
Ascoli Calcio 0 AS Cittadella 0
14/12/2019 16:00
Frosinone Calcio 0 Pescara Calcio 0
14/12/2019 16:00
Virtus Entella 0 FC Empoli 0
14/12/2019 16:00
Venezia 0 Spezia Calcio 0
14/12/2019 19:00
AS Livorno 0 Benevento Calcio 0
15/12/2019 16:00
US Cremonese 0 Perugia 0
15/12/2019 16:00
Cosenza Calcio 0 Pordenone Calcio 0
15/12/2019 22:00
Sportiva Salernitana 0 FC Crotone 0
16/12/2019 22:00
Trapani Calcio 0 SC Pisa 0
20/12/2019 22:00
Spezia Calcio 0 US Cremonese 0
21/12/2019 16:00
FC Crotone 0 AS Livorno 0
21/12/2019 16:00
AS Cittadella 0 AC Chievo Verona 0
21/12/2019 16:00
FC Empoli 0 Sportiva Salernitana 0
21/12/2019 16:00
Juve Stabia 0 Venezia 0
21/12/2019 16:00
Perugia 0 Virtus Entella 0
21/12/2019 19:00
Benevento Calcio 0 Frosinone Calcio 0
22/12/2019 16:00
Pescara Calcio 0 Trapani Calcio 0
22/12/2019 16:00
SC Pisa 0 Cosenza Calcio 0
22/12/2019 22:00
Pordenone Calcio 0 Ascoli Calcio 0