Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

NOTIZIE DAL CAMPIONATO

#BresciaCrotone | Stroppa: «Il Crotone deve concretizzare le sue occasioni»

Lievito Madre – Banner News
Il Mondo della Tecnologia Crotone

Ripartire velocemente senza farsi condizionare dalle recenti vicende arbitrali e da una classifica deficitaria e che non lascia più margini di manovra ma che impone di tornare nuovamente alla vittoria e farlo già nella difficile trasferta dello Stadio “Rigamonti” di Brescia. Il tecnico rossoblu Giovanni Stroppa ha presentato nella giornata di ieri, presso la sala stampa dello Stadio Comunale “Ezio Scida” la gara che attende quest’oggi i pitagorici in terra lombarda. «Bisogna farci scivolare di dosso i recenti avvenimenti e concentrarci solamente sulla partita. Quello che è stato rimane, è obbligo da parte mia di badare solamente al gioco e al lavoro svolto».

Nell’ambiente rossoblu è maturata la convinzione che oltre ai risultati e agli avversari si debba guardare anche alle direzioni arbitrali “discutibili”. «Credo che non si debba porla così, voglio metterci una pietra sopra, confido nella buona fede e nella capacità di chi lavora come noi per non sbagliare, concedo l’errore, a caldo avete visto la mia reazione ma ora è tempo di guardare avanti». Il match d’andata ha visto il Crotone agguantare il pareggio in inferiorità numerica in pieno recupero. «Sarà una gara diversa, il Brescia merita sul campo i punti che ha in classifica. Noi però siamo in un momento nel quale ci manca solamente di fare punti, il gruppo c’è, si dimostra concentrato. Dell’ultima sfida tengo la prestazione e guardo avanti. Mancano ancora diverse gare e ci sono tantissimi punti a disposizione. La fiducia nell’obiettivo rimane massima. Bisogna curare i particolari in ogni gara perchè sono quegli elementi che ti fanno vincere o perdere le partite».

Dal Pescara al Brescia, Giovanni Stroppa sembra trovare delle analogie. «Il Brescia, così come il nostro ultimo avversario è una squadra che verticalizza molto, hanno capacità di lavorare sulle palle recuperate facendo male già con un passaggio. Sono bravi a non fare giocare gli avversari cercando di farti fraseggiare, noi dovremo essere bravi a fare la nostra gara». Ancora out anche per questa sfida Andrea Nalini e Andrea Tripicchio così come Alessandro Tripaldelli.

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Iprogec – IAP – Laterale
Astorino Pasta – Laterale

Banner Uniero quadrato 1
Mercatino dell’usato
GPM Greco – Laterale

SONDAGGIO

Crotone - Ascoli 3-0 | Vota il migliore in campo
VOTA
Io Bimbo
Pam Crotone – Laterale
Blobb Gelateria 300×270
Planet Win Crotone
Tim Paparo
Poerio – Officina
Catrol
Michele Affidato nuovo
Bar moka – Laterale

ALTRO IN NOTIZIE DAL CAMPIONATO

ilrossoblu.it

GRATIS
VIEW