Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

#BresciaCrotone | Modesto: «Domani tosti in campo, con la cattiveria giusta»

Michele Affidato- Banner News

#BresciaCrotone | Le due formazioni si affronteranno domani sera per la 19ª volta in Serie B, con unt totale di sette vittorie per i lombardi, sei per i calabresi, e cinque risultati in parità. Il Crotone di Modesto questa mattina ha svolto la rifinitura presso lo stadio Ezio Scida e, dopo il pranzo insieme, partirà per quel di Brescia.

Affronteremo una squadra forte costruita per giocarsi il campionato fino alla fine – ha dichiarato il tecnico rossoblù Francesco Modesto in conferenza stampa – sono giocatori importanti, troveremo una squadra in salute sia mentalmente che fisicamente perché hanno tre vittorie e questo significa che hanno valori importanti. Ma i valori li abbiamo anche noi e dobbiamo essere tosti. Se facciamo una buona prestazione alla fine vedremo il tipo di risultato che avremo raccolto“.

Dieci goal realizzati e solo due subiti per i bresciani che cercano la conferma e il quarto successo: “Dobbiamo essere più attenti, specie sui goal presi su calci piazzati. Intanto la squadra più si conosce negli allenamenti, più i ragazzi cominciano a crescere, siamo fiduciosi. Sono contento del lavoro che stanno svolgendo“.

I calciatori di Modesto sono tutti in forma, ha dichiarato il tecnico. Mentre la partita che si giocherà domani sera al Rigamonti sarà diversa da quella disputata, e poi vinta, in Coppa Italia: “Una partita diversa da quella di agosto, venivamo dopo il ritiro, un caldo infernale sia per loro che per noi, non è facile affrontare il Brescia, una squadra che subisce poco, e in tutte e due le fasi lavora benissimo. Noi dobbiamo migliorare il dato di non prendere goal. L’autostima dei giocatori si alza sempre di più”.

Il crotonese Modesto chiede più cazzima ai suoi: “La cazzimma l’ho vista a sprazzi, con la Reggina abbiamo vinto tanti duelli, i difensori sono stati tosti, i centrocampisti sono stati bravi con i loro centrocampisti. La cattiveria che si chiede non è  il fatto di fare entrare brutte, ma solo il modo di come prendere la palla. Intendo che quando vado a duello il contrasto lo vinco io. E questa squadra – ha aggiunto –  crescerà nel gioco, nella conoscenza, e vedremo se sarà questo miglioramento sarà immediato o pian piano nel tempo. Abbiamo anche giocatori fuori, che non si sono visti, e che stanno crescendo”.

 Il Crotone domani sera cercherà la prima vittoria di campionato, dopo i due pareggi e una sconfitta: “Andiamo lì per giocarcela,  avremo momenti dove soffriremo, hanno giocatori insidiosi come li abbiamo noi, ma l’attenzione sarà massimale e dobbiamo essere attenti su tutto e creare anche presupposti per dare fastidio al Brescia”.

#BresciaCrotone | I convocati: 23 rossoblù, c’è anche un ritorno

 

 

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Trony Laterale – Scad. 20/07/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS