Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

#BeneventoCrotone 1-1 | Simy come in un film di Hitchcock: streghe ad un passo dalla B

Fonte foto: FC Crotone
Michele Affidato- Banner News

#BeneventoCrotone | Una partita decisiva per le streghe di Inzaghi che hanno cercato i tre punti utili per la salvezza, ma la speranza è stata bloccata da Simy.

Un Crotone rimaneggiato scende in campo al Vigorito: Cosmi affida l’attacco a Ounas e a Simy in cerca del ventesimo goal stagionale, mentre ha dovuto fare a meno di Messias rimasto a Crotone per una gastroenterite. In porta Marco Festa che, dal 2016, si è visto poco in estrema difesa. Al centrocampo spazio a Zanellato, mentre il 4-3-2-1 dello stregone è offensivo, con Hetemaj e Ionita che fanno da supporto a Schiattarella mentre l’italo peruviano viene supportato da Insigne e Caprari.

Lapadula partito titolare apre il match  al 13′ di gioco. Hetemaj ferma un cross in area, e l’attaccante supera Marco Festa facendo esultare i suoi per il goal dell’1-0. Al 19′ Inzaghi perde Ionita per uno scontro con Cigarini.  Intanto Golemic viene espulso per aver atterrato lo stesso Lapadula, e saluta la sfida con la Fiorentina.

Inzanghi manda sotto le docce  Depaoli e Ionita, in campo Improta e Tuia. Al 26’ Insigne ci prova, ma la traversa blocca il 2-0 per i padroni di casa. Ounas fa tremare il Benevento, ma il pareggio non arriva: il pallone esce di pochi centimetri. Anche Schiattarella fa sperare Inzaghi, ma si va negli spogliatoi con l’1-0.

Occasioni sprecate per i giallorossi nel secondo tempo, ma al 93 minuto la trama assume toni da film horror per i sanniti: il nigeriano Simy trova il ventesimo goal (su affondo da destra di Pereira) in campionato trascinando con un piede in Serie B il Benevento di Inzaghi, complicando il finale salvezza.

Glik ci prova a portare a casa i tre punti ma l’arbitro fischia tre volte. Il Cagliari a quota 36 è salvo. Nelle ultime due gare il Crotone ha maturato 4 punti, frutto di una vittoria interna sul Verona di Juric e il pareggio odierno. Appuntamento con l’ultima di campionato che vedrà Simy e compagni allo Scida contro la Fiorentina.

Danilo Ruberto

BENEVENTO: Montipò; Depaoli (36’pt Tuia), Glik, Barba, Letizia; Ionita (20’pt Improta), Schiattarella, Hetemaj; Caprari (1’st Dabo), Insigne (39’st Gaich); Lapadula. A disp: Manfredini (GK), Lucatelli (GK), Pastina, Tello, Diambo, Sanogo, Viola, Di Serio. All. F. Inzaghi

CROTONE: Festa; Magallan, Marrone (1’st Pedro Pereira), Golemic; Djidji, Zanellato (17’st Rojas), Cigarini (22’st Vulic), Benali (22’st Petriccione), Molina; Ounas (39’st Dragus), Simy. A disp: Cordaz (GK), Crespi (GK), Luperto, D’Aprile, Rispoli, Riviere. All. Cosmi

ARBITRO: Giacomelli di Trieste
MARCATORI: 13’pt Lapadula (B), 48’st Simy (C)
AMMONITI: Marrone (C), Magallan (C), Glik (B), Gaich (B)
ESPULSO: 24’pt Golemic (C) per fallo da ultimo uomo

 

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Io bimbo – Laterale/Smartphone

Trony Laterale – Scad. 19/10/2021
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS